Ferrari Enzo distrutta e ricostruita va all'asta

Andò distrutta nel 2006 a seguito di un incidente, adesso è tornata come nuova in condizioni perfette. Prezzo stimato: 2 milioni di euro.

Il prossimo 3 febbraio la RM Sotheby’s metterà all’asta una Ferrari Enzo distrutta nel 2006 in un incidente che la divise in due dopo l’impatto a 260 km/h. Successivamente, l’auto venne consegnata alla Ferrari che ricostruì completamente la carrozzeria e la meccanica, telaio compreso.

Prima della ricostruzione l’auto era di colore rosso corsa ma il proprietario ha deciso in seguito di fare verniciare di Nero Daytona con interni nuovi di pelle rossa. All’interno dell’auto sono stati inseriti un navigatore satellitare con videocamera di retromarcia, uno stereo Bose e uno Spoiler posteriore in fibra di carbonio.

 

La ricostruzione originale è certificata Ferrari Classiche e le sue condizioni sono a dir poco perfette. L’auto segna 2500 chilometri di percorrenza e il suo prezzo è stimato tra il milione e mezzo ed i due milioni di euro, se non di più.

Se vuoi aggiornamenti su FERRARI ENZO DISTRUTTA E RICOSTRUITA VA ALL'ASTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 27 gennaio 2016

Vedi anche

Primo incidente mortale per una Tesla in modalità guida atutomatica

Primo incidente mortale per una Tesla in modalità guida atutomatica

L'auto si è schiantato ad altissima velocità contro il retrotreno di un tir

Guida a destra o a sinistra? Perché alcuni Paesi hanno cambiato senso di marcia

Guida a destra o a sinistra? Perché alcuni Paesi hanno cambiato senso di marcia

La guida a sinistra è più diffusa di quanto si pensa, inoltre la convenzione ha origini antiche.

Nelle auto senza pilota c

Nelle auto senza pilota c'è un "codice della morte"?

Se all'improvviso sbuca un gruppo di pedoni, l'auto senza pilota come reagisce?