Mercedes-Benz

La storia di Mercedes-Benz inizia nel 1902, quando per la prima volta fu registrato il marchio Mercedes. Derivate dalle vetture Daimler, i primi esemplari Mercedes si contraddistinguono per eleganza e prestazioni su strada. Per la nascita della Mercedes-Benz si dovrà attendere fino al 1926, quando Daimler e Benz decisero di unirsi.
Identificata sin dal 1937 per il logo della stella a tre punte incastonata in un anello, Mercedes-Benz presenta l’anno prima la Mercedes 260D; si tratta della prima vettura di serie spinta da una motorizzazione diesel. Durante la Seconda guerra mondiale produzione del costruttore tedesco si concentrò quasi completamente sulla realizzazione di veicoli militari.
Il dopoguerra fu molto impegnativo per il marchio della stella a tre punte.  Solo nel 1950 gli affari ripresero a girare positivamente . Nel 1954 fu prodotta la leggendaria Mercedes-Benz 300 SL Coupé  Ali di gabbiano, prima auto con alimentazione ad iniezione diretta di serie capace di raggiungere i 260 km/h di velocità massima.
Il listino Mercedes offre una gamma completa di veicoli, capace di rispondere ad ogni esigenza della clientela. Mercedes Classe A, arrivata al restyling della quarta (e forse ultima) generazione, disponibile anche nella potente versione Mercedes Classe A AMG 45 S e 35. Stessa piattaforma di sviluppo per la nuova Mercedes Classe A Sedan o Mercedes CLA, con carrozzeria berlina coupè o shooting brake.
Mercedes Classe B piace per il grande spazio a bordo nonostante una lunghezza inferiore ai 4.45 metri. Erede della leggendaria Mercedes 190, la Mercedes Classe C è disponibile in versione berlina, familiare Mercedes Classe C sw – entrambe anche ibride plug-in – e due porte Mercedes Classe C Coupé.
Con Mercedes Classe E il costruttore tedesco conquista la clientela grazie alla grande comodità di marcia e ad un abitacolo rifinito con cura. Oltre alla berlina si può optare tra Mercedes Classe E station wagon, Mercedes Classe E Coupé e Mercedes Classe E cabrio, con motori benzina e diesel tutti mild-hybrid o con i più performanti ibridi plug-in. Lusso a volontà a bordo dell’ammiraglia Mercedes Classe S, disponibile anche nella potente versione Mercedes Classe S AMG o a passo lungo. Lato sportivo, torna in grande stile la Mercedes SL, direttamente sviluppata da AMG, così come la AMG GT, capace di toccare anche gli 800 CV con la versione 63 S AMG e-Performance con il nuovo V8 con sistema ibrido plug-in.
Foltissima poi la gamma di SUV/Crossover, partendo dalla GLA, versione a ruote alte di Classe A, salendo poi con Mercedes GLB e la nuovissima GLC, da poco rinnovata anche in veste ibrida plug-in. Ulteriore step per Mercedes GLE, disponibile anche in veste coupè o con motore AMG. Al vertice il sontuoso GLS, disponibile anche in versione Maybach.

Da poco introdotta la gamma a zero emissioni EQ: si parte con EQA, versione a zero emissione di GLA, salendo con EQB ed EQC, questa la prima della gamma. Lato berline di lusso, si trovano le nuove EQE ed EQS, fino ad oltre 800 km di autonomia, anche in veste AMG. Da poco introdotta anche EQS SUV.

...Leggi Tutto
page-background