Bmw Serie 2 coupé: pronta al debutto

La Casa di Monaco anticipa la sua coupé dalle forme compatte con un misterioso video che lascia molto spazio all’immaginazione.

Bmw Serie 2 coupé: pronta al debutto

Tutto su: BMW Serie 2

di Francesco Donnici

22 ottobre 2013

La Casa di Monaco anticipa la sua coupé dalle forme compatte con un misterioso video che lascia molto spazio all’immaginazione.

Bmw ha diramato il primo video-teaser dedicato alla nuova Bmw serie 2 coupé, in attesa di mostrare le  prime foto ufficiali della vettura il prossimo 25 ottobre. Erede della Bmw Serie 1 coupé e derivata dalla seconda generazione della media della Casa dell’elica, la nuova coupé entry-level di Monaco guadagna l’inedita nomenclatura del Costruttore tedesco che predilige i numeri pari per identificare le proprie sportive coupé e cabriolet. Nel breve video, la protagonista in questione si intravede per pochi attimi e soltanto in controluce, ma tanto basta per apprezzare la silhouette slanciata e compatta che caratterizzerà il corpo vettura dell’ultima nata in Casa Bmw.

Anche se non sono trapelate particolari indiscrezioni sul comparto tecnico che equipaggerà la nuova Serie 2 coupé, le fondi più attendibili parlano di una riconferma della trazione posteriore, anche se non si esclude la possibilità di scegliere come optional la trazione integrale xDrive, mentre per quanto riguarda il tipo di trasmissione, saranno disponibili un cambio manuale a sei marce e un automatico a doppia frizione.   

La vettura sarà  abbinata a potenti motori a quattro e a sei cilindri, sia benzina che diesel: in un primo momento, la gamma dovrebbe comprendere le versioni 218i, 225i e 220d, equipaggiate rispettivamente con il 2.0 litri a benzina da 143 CV, il 3.0 litri sempre a benzina da 218 CV e il turbo diesel 2.0 litri da 180 CV. In un secondo momento dovrebbe debuttare altre unità pronte a completare la gamma, anche se la maggiore attesa sarà per la sportivissima versione firmata dal reparto  “Motorsport” e battezzata M235i. Questa versione – prevista intorno al 2015 e venduta ad un prezzo indicativo di 53.000 euro – sarà equipaggiata da un 3.0 litri biturbo in grado di sprigionare una potenza di almeno 320 CV che potrebbe addirittura toccare i 350 CV. Grazie a questi numeri la piccola coupé di Monaco dovrebbe bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in appena 4,6 secondi e raggiungere i 250 km/h di velocità massima autolimitata.

La Bmw Serie 2 verrà declinata anche in versione cabriolet, caratterizzata dalla presenza di un tetto in tela multistrato al posto dell’ormai classico tetto in metallo ripiegabile, mentre la presentazione davanti a pubblico ed addetti ai lavori sarebbe stata fissata al prossimo Salone di Los Angeles 2013, mentre il lancio commerciale nei mercati internazionali è atteso per il prossimo anno.