Consigli per la manutenzione ordinaria

Innanzitutto, possiamo stilare un elenco delle verifiche periodiche fondamentali che possono essere condotte in piena autonomia: si tratta di controlli di routine in grado di fare la differenza con il passare del tempo e che mettono al riparo l’automobilista da sgradevoli imprevisti.
Parliamo della verifica di:

  • livelli di olio, liquido dei freni e liquido di raffreddamento;
  • pressione e consumo degli pneumatici;
  • batteria;
  • freni e pasticche;
  • sostituzione dei filtri;
  • stato delle sospensioni;
  • efficienza dell’impianto luci;
  • consunzione cinghia o catena di trasmissione;
  • scarichi;
  • spazzole dei tergicristalli;
  • filtro antipolline e impianto di condizionamento
  • integrità della carrozzeria.

È importante, inoltre, svolgere regolarmente la revisione e il tagliando dell’auto, recandosi dal proprio meccanico di fiducia per certificare la sicurezza e lo stato di salute della propria vettura.

Su Motori.it troverai guide, consigli e tutorial per effettuare da solo dei semplici interventi di manutenzione, in modo pratico ed economico.