Michelin Anakee Adventure: il debutto a EICMA sulla BMW R1250 GS

Il nuovo pneumatico enduro stradale sarà utilizzato come primo equipaggiamento dalla inarrestabile BMW R1250 GS.

Michelin Anakee Adventure: il debutto a EICMA sulla BMW R1250 GS

di Francesco Donnici

05 novembre 2018

In attesa del suo lancio commerciale fissato per il mese di gennaio, il nuovo pneumatico Michelin Anakee Adventure debutterà a sorpresa davanti al grande pubblico sotto i riflettori di EICMA 2018, l’atteso e celebre evento internazionale dedicato al modo delle moto che si svolgerà dal 6 all’11 novembre alla Fiera di Rho di Milano.

Il nuovo Pneumatico del Colosso d’oltralpe farà bella mostra di sé alla kermesse milanese come primo equipaggiamento della BMW R1250 GS, sottolineando così la forte partnership che lega due importantissimi aziende come Michelin e la Casa di Monaco, entrambe leader dei loro rispettivi settori. Non è infatti un caso che la Bmw GS risulti al vertice delle vendite in Europa ed in Italia nel segmento degli enduro stradali, capace di conquistare un numero sempre maggiore di estimatori nel Vecchio Continente.  Secondo gli ultimi dati diffusi, il segmento Enduro stradale ha registrato un incremento delle vendite in Europa del 28% negli ultimi 5 anni e le prospettive per il prossimo futuro dovrebbero continuare ad essere decisamente rosee.

“La nostra partnership con BMW risale al 2005, quando abbiamo equipaggiato l’iconica serie BMW GS” ha dichiarato Matthew YE, Senior Vice President Worldwide della Linea Business Due Ruote di Michelin, che ha aggiunto: “Il nuovo MICHELIN Anakee Adventure risponderà in particolare alle esigenze di quei clienti BMW che utilizzano essenzialmente la loro moto su strada, ma che a volte si dilettano con un po’ di fuoristrada.”

Realizzato come evoluzione dell’Anakee III, il nuovo MICHELIN Anakee Adventure è pronto a completare l’offerta della gamma Trail (Enduro stradale) del costruttore francese, affiancando il MICHELIN Road 5 Trail (100% uso stradale) ed il MICHELIN Anakee Wild (50% strada / 50% off-road). Rispetto all’Anakee III – che rimarrà ancora disponibile per un periodo non specificato – l’ultima novità firmata Michelin risulta sviluppata per un utilizzo 80% strada e 20% sterrato, con l’obiettivo di soddisfare le differenti esigenze del momento dei motociclisti, che desiderano utilizzate il proprio mezzo sia in strada che lungo i percorsi in off road. Il nuovo battistrada dotato di scultura tassellata risulta capace di offrire la trazione necessaria per affrontare sterrati e strade bianche.

L’Anakee Adventure si caratterizza per la sua ottima aderenza offerta su strade bagnate e scivolose, grazie all’uso di una nuova mescola di ultima generazione arricchita di silice. Lo pneumatico riesce ad abbinare prestazioni eccezionali sull’asciutto e nello stesso tempo offre un’elevata resistenza all’usura grazie a due tecnologie brevettate: MICHELIN Dual Compound 2CT e MICHELIN Dual Compound 2CT+.