Toyota Prius: arriva in Europa la terza generazione

Consumi ed emissioni migliorati, stile più accattivante e più spazio: arriva in Europa la nuova Prius con prezzi a partire da 25.900 euro

Nuova Toyota Prius

Altre foto »

La più rappresentativa delle auto ibride si rinnova e, dopo essere diventata la protagonista del Salone di Detroit a Gennaio, la terza generazione è pronta a sbarcare in Europa, dove è già arrivata da qualche settimana la rivale Honda Insight che sta riscuotendo un notevole successo. In Giappone nell'ultimo mese è stata bagarre con la "collega" giapponese e c'è da scommettere che a partire da Settembre (mese in cui avverranno le prime consegne) lo scontro fra le due "verdi" si sposterà anche nel Vecchio Continente.

Dalla sua la nuova Toyota Prius ha un nome che è ormai tradizione, dal momento che sono ormai dieci anni che si parla di lei e del concetto che si porta appresso, quella trazione ibrida che per molti rappresenta la soluzione più immediata al contenimento delle emissioni di CO2 e quindi dei consumi.

Più moderno e giovane lo stile (il precedente model year è stato più volte accusato di essere un po' troppo goffo), Cx ridotto da 0,26 a 0,25, ingombri esterni praticamente invariati (4,46 metri e un passo di 2,7), ma un nuovo propulsore che beneficia fra le altre cose dei vantaggi del ciclo Atkinson per arrivare ad emettere solo 89 g/km di CO2, un record per una vettura familiare che neanche la piccola ed efficiente smart MHD, fino a qualche tempo fa la meno assetata sul mercato, riesce ad eguagliare nonostante il nuovo motore da 1.8 litri (il precedente aveva una cubatura di circa 1500 cc).

Ma l'orientamento degli ingegneri nipponici è stato quello di dare un'iniezione di allegria a chi la guiderà, con una potenza della sola unità termica di 98 CV e 142 Nm di coppia, che salgono a 136 CV quando lavora congiuntamente al modulo elettrico Hybrid Sinergy Drive che è stato rinnovato nel 90% dei suoi componenti.

Risultato: un consumo nel ciclo misto di 3,9 lt/100 km, roba da maxiscooter o quasi, anche se le prestazioni non saranno mai il suo forte. I 10,4 secondi nell'accelerazione da 0 a 100 km/h e una velocità 180 km/h restano comunque più che accettabili nell'uso che la maggioranza degli automobilisti più sensibili all'ambiente vorrà farne, con la possibilità di scegliere tre modalità di marcia: un funzionamento totalmente elettrico per circa 2 km e ad una velocità massima di 50 km/h, perfetto per gli incolonnamenti; Eco (il programma di marcia normale che miscela termico ed elettrico) e Power (per avere un po' più di brio). Quello che è più interessante è però l'autonomia, di ben 1150 km.

Le ordinazioni per la Prius III partiranno già da Luglio, con prime consegne dal mese di Settembre. Al posto del precedente allestimento unico il listino si arricchirà di altre due varianti, denominate Active ed Executive, per il quale è presente anche un tetto rivestito con pannelli solari che alimenta il condizionatore e quindi fa risparmiare qualcosa in termini di carburante. Il prezzo di partenza è stato fissato in 25.900 euro, a cui possono essere sottratti fino a 5000 euro come previsto dal programma di incentivi governativi. Per la versione Activa si parte invece da 27.100 euro, mentre per la superaccessoriata Executive da 32.800.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA PRIUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Toyota Prius

Toyota Prius Prime: a New York l’ibrida diventa plug-in
Anteprime

Toyota Prius Prime: a New York l’ibrida diventa plug-in

Grazie a questa soluzione percorre fino a 50 km in modalità elettrica

Toyota Prius 2016: primo contatto con la nuova ibrida
Ecologiche

Toyota Prius 2016: primo contatto con la nuova ibrida

La quarta generazione di Toyota Prius evolve ulteriormente il concetto di auto ibrida grazie ad un progetto capace di raggiungere la piena maturità.

Toyota Prius: lo spot per il Super Bowl 2016
Curiosità

Toyota Prius: lo spot per il Super Bowl 2016

Toyota ha pubblicato un video dello spot dedicato alla Prius che sarà trasmesso durante il Super Bowl di domenica.