Toyota Prius Anniversary Edition: serie speciale per i 20 anni dell’iconica ibrida

Toyota USA ha deciso di realizzare una serie speciale dell’ibrida giapponese per celebrare i 20 anni di commercializzazione negli Stati Uniti.

Esattamente venti anni fa, la Toyota Prius sbarcava nelle concessionarie degli Stati Uniti dando il via ad un cambiamento epocale per il settore automotive, grazie al debutto sul mercato americano della prima auto al mondo equipaggiata con tecnologia ibrida. Per celebrare degnamente questo traguardo, la divisione Toyota USA ha deciso di realizzare una serie speciale dell’ibrida giapponese battezzata Toyota Prius Anniversary Edition.

In questi ultimi due decenni, il Gruppo Toyota ha venduto oltre sei milioni di Prius in tutto il mondo, a cui si aggiungono altri 3,6 milioni di altri modelli ibridi (anche marchiati Lexus), mentre negli USA la Prius è stata distribuita in ben 1,9 milioni di esemplari fino alla fine del 2019. Ricordiamo che la Toyota Prius fece il suo primo sul mercato giapponese nel lontano 1997.

Serie speciale con dotazione speciale

Disponibile nelle livree Supersonic Red e Wind Chill Pearl, la Prius Anniversary Edition si distingue esteticamente per alcune novità stilistiche e aerodinamiche, come ad esempio lo spoiler posteriore, i cerchi in lega specifici da 17 pollici di colore nero, a cui si aggiungono altri componenti della medesima tinta, come ad esempio i proiettori oscurati, i montanti centrali e le calotte degli specchietti laterali. All’interno dell’abitacolo troviamo tappetini specifici, un nuovo pomello del cambio e inediti rivestimenti. Non manca un sistema di infotainment abbinato ad un display da 7 pollici che permette di controllare la navigazione GPS, la connettività per smartphone compatibile con Apple Carplay e Android Auto, l’assistente virtuale ALEXA e l’impianto audio.

Toyota Safety Sense 2.0

Come da tradizione, Toyota mette al primo posto la sicurezza e la Prius Anniversary Edition non fa eccezione portando in dote il nuovo pacchetto di sistemi di assistenza alla guida denominato Toyota Safety Sense 2.0 che include i seguenti dispositivi:

  • Sistema di pre-collisione con rilevamento pedonale in condizioni di scarsa luminosità
  • Sistema di controllo automatico della velocità radar radar a gamma completa
  •  Rilevamento dei ciclisti
  • Avviso corsia occupata
  • Abbaglianti automatici
  •  Lettura automatica dei segnali stradali

Cuore ibrido

Sotto pelle troviamo un powertrain ibrido che abbina un quattro cilindri a benzina da 1.8 litri ad una unità elettrica, in grado di sviluppare 122 CV gestiti da un cambio automatico CVT.

Toyota Prius Anniversary Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Toyota Yaris Cross Hybrid: il piccolo SUV ibrido e 4×4

Altri contenuti