Lamborghini Huracán Affari by DMC

Battezzato “Affari”, il nuovo kit di elaborazione del tuner tedesco trasforma la nuova supercar Lamborghini in una vettura particolarmente esotica.

Lamborghini Huracán Affari by DMC

di Francesco Donnici

12 luglio 2014

Battezzato “Affari”, il nuovo kit di elaborazione del tuner tedesco trasforma la nuova supercar Lamborghini in una vettura particolarmente esotica.

DMC, uno dei tuner internazionali più prolifici del momento, ha diramato le prime immagini ufficiali che immortalano l’inedita elaborazione estetica-aerodinamica  realizzata sulla base della Lamborghini Huracan e battezzata per l’occasione con l’italianissimo nome “Affari”.

Dalla galleria fotografica a nostra disposizione è possibile apprezzare la profonda trasformazione effettuata sulla recente supercar della Casa di Sant’Agata Bolognese da parte del tuner DMC: il frontale della supercar italiana guadagna un nuovo e parecchio vistoso splitter realizzato in fibra di [glossario:carbonio] sviluppato per aumentare la [glossario:deportanza] [glossario:aerodinamica] della vettura. La vista laterale sfoggia [glossario:minigonne] più aggressive che separano gli speciali cerchi in lega di colore nero  da 20 e 21 pollici, avvolti rispettivamente da pneumatici ad alte prestazioni che misurano all’anteriore 245/30 R20 e al posteriore 325/25 R21.

La zona che impressiona maggiormente risulta però quella posteriore, dove troviamo altri componenti realizzati in preziosa e leggera fibra di carbonio, tra cui segnaliamo l’imponente estrattore d’aria chiamato ad ospitare il nuovo scarico “racing” a quattro vie, mentre all’estremità della coda fa bella mostra di se la nuova ala [glossario:aerodinamica] regolabile a seconda delle esigenze.

No votes yet.
Please wait...