Alfa Romeo Giulietta by Auto Avio

Lo storico marchio fondato da Enzo Ferrari è tornato a nuova vita con l’elaborazione dell’Alfa Romeo Giulietta.

Alfa Romeo Giulietta by Auto Avio

Tutto su: Alfa Romeo Giulietta

di Francesco Donnici

14 marzo 2012

Lo storico marchio fondato da Enzo Ferrari è tornato a nuova vita con l’elaborazione dell’Alfa Romeo Giulietta.

Sono passati esattamente 8 anni da quando Laurent Miller ha acquistato l’Auto Avio Costruzioni, storico marchio automobilistico italiano, fondato da Enzo Ferrari nel 1939, a Modena.

Negli ultimi anni, Miller si è occupato della preparazione di alcuni modelli Alfa Romeo tra cui la 159 in configurazione berlina. Ora invece il preparatore offre agli amanti del genere una rivisitazione della Giulietta, caratterizzata da un allestimento eccentrico e da un propulsore particolarmente prestante.

Come si può vedere nelle immagini ufficiali, hatckback della Casa di Arese “trasformata” dalla Auto Avio guadagna una nuova livrea bicolore basata sul grigio “Dark Grey” realizzato dall’Alfa, abbinato al bianco perlato White Ballon di Lamborghini, che impreziosisce il tetto e una parte del cofano motore. L’allestimento viene completato dai nuovi cerchi in lega sempre di colore bianco e dalle pinze dei freni rosse.

Per quanto riguarda il propulsore, il tuner ha scelto come punto di partenza il potente motore turbo a benzina 1750 TBi, potenziato dai 235 CV originali fino a quota 270 CV, mentre la coppia massima è schizzata a 385 Nm. Le prestazioni maggiorate sono tenute a bada da un inedito assetto regolabile realizzato dalla KW. Per portarsi a casa questo bolide firmato Auto Avio bisognerà sborsare 40.000 euro IVA inclusa.