Il mondo del tuning si svela a Ginevra 2012

Il mondo delle personalizzazioni si presenta all’importante kermesse svizzera con una serie di novità pronte a stupire esperti ed appassionati.

Il tuning al Salone di Ginevra 2012

Altre foto »

Il Salone di Ginevra è una importante vetrina anche per le numerose aziende specializzate nella rivisitazione estetica e meccanica, i cosiddetti tuner, che anche quest'anno si sono presentati con proposte di forte impatto visivo.

Ad esempio gli specialisti della Brabus a Ginevra hanno portato al debutto un bolide da ben 800 CV e 370 km/h di velocità massima (da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi) battezzato Brabus Bullit coupé e realizzato sulla base dell'affascinante Mercedes Classe C coupé.

Altrettanto estrema ed appariscente risulta la rivisitazione della sportivissima Mercedes SLS AMG Roadster firmata dagli specialisti della Hamann. Denominata Hawk Roadster, questa particolare "Ali di Gabbiano" realizzata dal preparatore tedesco sfoggia un'eccentrica livrea bicolore rossa e nera che fa da sfondo ad un potente propulsore da 636 CV e 680 Nm capace di far schizzare la sportiva teutonica da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e di farle raggiungere una velocità di punta di ben 320 km/h.  

Un posto d'onore nella nostra lista dedicata agli esperti del tuning presenti a Ginevra, va sicuramente ad una delle aziende specializzate più discusse del mondo delle elaborazioni: stiamo parlando di Gemballa, brand risorto da poco dopo la tragica morte del suo fondatore e pronto a ritornare alla ribalta con il lancio di una versione dedicata alle competizioni FIA GT3 realizzata sulla base McLaren MP4-12C. Ad accompagnare questa sportvissima McLaren troviamo un'interessante  elaborazione della nuova generazione della Porsche 911 e della "tuttofare" Cayenne, stravolta nella sua essenza a causa di una completa rivisitazione della carrozzeria.

Numerose novità anche per quanto riguarda l'atelier tedesco AC Schnitzer che in occasione della manifestazione elvetica ha presentato una interessante rivisitazione della Bmw 328i equipaggiata con il potente propulsore a benzina 2.0 litri sovralimentato portato fino a quota  295 CV e una coppia di 410 Nm, e della nuova  Bmw M5, spinta fino a 620 CV e 720 Nm di coppia massima.

Se vuoi aggiornamenti su IL MONDO DEL TUNING SI SVELA A GINEVRA 2012 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 07 marzo 2012

Vedi anche

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

Jaguar XJR by Viezu: elaborazione da 650 CV

L’ammiraglia della Casa britannica ha ricevuto alcune mirate modifiche meccaniche per raggiungere la potenza massima di 650 CV.

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris

Alfa Romeo 4C by Romeo Ferraris

La supercar compatta della Casa del Biscione viene impreziosita da tanta fibra di carbonio, mentre la meccanica viene potenziata tramite vari kit.

Bmw M2 by Hamann Motorsport: baby coupé da 420 CV

Bmw M2 by Hamann Motorsport: baby coupé da 420 CV

Un nuovo bodykit e l'accurata rimappatura della centralina, oltre a un impianto di scarico ad hoc, bastano per rendere M2 ancora più aggressiva.