Suzuki Swift Sport: nuovi accessori “racing”

Suzuki ha confermato l’arrivo di alcuni accessori dedicati alla rinnovata Swift Sport, che diventa così ancora più sportiva sia dentro che fuori.

Suzuki Swift Sport: nuovi accessori "racing"

Tutto su: Suzuki Swift

di Giuseppe Cutrone

24 novembre 2011

Suzuki ha confermato l’arrivo di alcuni accessori dedicati alla rinnovata Swift Sport, che diventa così ancora più sportiva sia dentro che fuori.

Pensando probabilmente ai fan più attenti alla personalizzazione della propria vettura, Suzuki ha appena reso noto di aver lanciato una linea di accessori dedicati alla nuova Swift Sport recentemente immessa sul mercato.

Le novità riservate alla compatta giapponese sono ovviamente di taglio sportivo e prevedono la possibilità di arricchire tanto l’aspetto esteriore che gli interni della Suzuki Swift Sport.

Per quanto riguarda la carrozzeria c’è la possibilità di scegliere un nuovo spoiler anteriore e uno posteriore, estensioni delle minigonne, una griglia frontale grigia, inserti sul portellone posteriori di colore nero e inedite cornici per i proiettori anteriori e i fendinebbia.

L’abitacolo può invece essere arricchito con accessori come il pomello del cambio di disegno sportivo, il battitacco con finitura titanium o carbon e le cuciture del volante, dei sedili, della cuffia del cambio e dei tappetini di colore rosso.

Grazie a questi nuovi accessori la Suzuki Swift Sport assume un carattere ancora più spiccatamente sportivo, esaltando ancora di più le performance offerte dal motore 1.6 a benzina con doppio variatore di fase in grado di erogare 136 cavalli a un regime di 6.900 giri/min e una coppia massima di 160 Nm a 4.400 giri/min, portando la vettura a coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in 8,7 secondi e a toccare una velocità massima di 195 km/h.