Goodyear Urban Crossover: pneumatico hi-tech al Salone di Parigi

Disegnato al laser ed equipaggiato con sofisticate tecnologie di sicurezza e comfort, lo pneumatico-concept equipaggia il prototipo Lexus UX.

Goodyear Urban Crossover: pneumatico hi-tech al Salone di Parigi

di Francesco Giorgi

06 ottobre 2016

Disegnato al laser ed equipaggiato con sofisticate tecnologie di sicurezza e comfort, lo pneumatico-concept equipaggia il prototipo Lexus UX.

Una nuova filosofia di design nel settore pneumatici che abbraccia caratteristiche hi-tech e stilemi inediti per il corpo vettura. Ecco, in estrema sintesi, il messaggio che Goodyear intende lanciare con il debutto in anteprima dello pneumatico Urban Crossover, che al Salone di Parigi (in programma fino a domenica 16 ottobre) viene presentato insieme alla concept Lexus UX, prototipo-laboratorio del marchio premium di Toyota, la cui gamma viene equipaggiata con le “coperture” della multinazionale statunitense di Akron.

Il nuovo [glossario:pneumatico] Goodyear Urban Crossover – creato con l’impiego di un sofisticato sistema di incisione laser sviluppato dalla stessa Goodyear, che quest’anno ha presentato (Salone di Ginevra) Eagle-360 e IntelliGrip e, nelle scorse settimane, ha svelato la nuova gamma “Tall and Narrow” per Renault Scenic – riflette, nelle tecniche progettuali e nelle finalità di utilizzo, le esigenze impostate da Lexus per lo sviluppo della concept UX, frutto di una concezione “inside – out” che il brand giapponese ha adottato per la progettazione del prototipo, nel quale gli elementi interni della vettura “dialogano” con gli stilemi esterni, e viceversa: anche nei minimi particolari.

Sulla base di questo principio, la concept mette in evidenza, ad esempio, il particolarissimo motivo di confluenza delle “razze” del cerchio verso il disegno del fianco pneumatico, per creare un insieme unico e coerente con l’inedito stile della vettura.

A loro volta, le sezioni del fianco di Goodyear Urban Crossover, integrate al meglio nel complesso – ruota, contribuiscono a dare allo [glossario:pneumatico] un aspetto innegabilmente “crossover urbano”, arricchito da un’immagine dichiaratamente sportiva e dinamica portata in dote dal disegno del battistrada.

Fra gli atout tecnologici espressi dal nuovo Goodyear Urban Crossover, è da segnalare il sistema “Goodyear SoundComfort“, nel quale l’azione di un elemento in schiuma di poliuretano espanso a celle aperte, attaccato alla superficie interna dello [glossario:pneumatico] stesso, contribuisce a ridurre il picco sonoro di risonanza nelle cavità della struttura – [glossario:pneumatico] che viene a generarsi durante le fasi di rotolamento della ruota su di una superficie, e rende l’atmosfera nell’abitacolo più silenziosa.

Lo pneumatico – concept Goodyear Urban Crossover, inoltre, presenta la recente tecnologia “Chip-in-tire” (ovvero pneumatico con chip incorporato), presentata per la prima volta al Salone di Ginevra 2014, e nella quale alcune delle informazioni fondamentali dei parametri vettura (dettagli sull’identificazione dello [glossario:pneumatico] e informazioni sulla pressione e la temperatura della “gomma”) vengono inviati in tempo reale al computer di bordo mediante il processore incorporato: in questo modo, il “cervello” della vettura elabora in maniera costante gli algoritmi di controllo laterale e longitudinale della vettura per l’ottimizzazione delle prestazioni di guida.  

A contribuire alla sicurezza di marcia, nel progetto Goodyear Urban Crossover, concorre la tecnologia Goodyear RunOnFlat a fianchi rinforzati, che in caso di foratura con perdita completa della pressione sostengono ugualmente – non superando gli 80 km/h, evitando brusche manovre dello sterzo e per un tratto non superiore a 80 km – la massa del veicolo in movimento.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...