Scatta l’obbligo di catene da neve o pneumatici invernali

Al via oggi l’obbligo di avere catene da neve a bordo o pneumatici invernali per poter circolare su numerose strade e autostrade italiane.

Scatta l'obbligo di catene da neve o pneumatici invernali

di Giuseppe Cutrone

15 novembre 2011

Al via oggi l’obbligo di avere catene da neve a bordo o pneumatici invernali per poter circolare su numerose strade e autostrade italiane.

Come annunciato già qualche tempo fa, è scattato da oggi l’obbligo per gli automobilisti di viaggiare con catene da neve a bordo o usando pneumatici invernali su molte delle strade italiane, autostrade comprese.

L’obbligo è stato introdotto con il nuovo Codice della strada (legge 120 del 29 luglio 2010), che ha dato mandato agli enti proprietari e ai gestori delle strade di poter imporre la presenza di catene e gomme invernali anche quando la strada è libera da neve o ghiaccio e non sono previsti peggioramenti delle condizioni climatiche.

Si tratta di una norma introdotta per incrementare il livello di sicurezza della circolazione sulle strade e sulle autostrade italiane e che, se non rispettata dove necessario, potrebbe portare i trasgressori a vedersi comminata una sanzione amministrativa variabile da un minimo di 80 a un massimo di 380 euro.

Intanto, sin da ieri, con l’avvicinarsi dell’entrata in vigore dell’obbligo, si sono moltiplicate le chiamate verso i numeri telefonici messi a disposizione dagli enti che gestiscono le strade interessate dalla normativa, con il risultato di congestionare il servizio e causare non pochi disagi a quanti dovevano mettersi in marcia fin dalle prime ore di oggi. Su Motori.it si può comunque consultare l’elenco completo delle strade su cui dalla mezzanotte del 15 novembre vige l’obbligo di viaggiare con catene da neve a bordo o con pneumatici invernali.