DriveTribe, il sito degli ex ragazzacci terribili di Top Gear

Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May pronti a lanciare la 'casa digitale di tutti gli appassionati di motori'

Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May, il trio di ragazzi terribili che hanno portato al successo diverse edizioni di Top Gear, sono pronti a a lanciarsi in una nuova avventura. Stavolta digitale.

Si tratta dello sviluppo di DriveTribe, il sito che punta a diventare una casa virtuale per tutti gli appassionati di automobilismo.

DriveTribe sarà formato da diverse "tribù". Ovvero, differenti sezioni. Ognuna con la propria identità e caratteristica.

Gli utenti possono iscriversi alle tribù che riflettono i propri interessi, ma anche crearne di nuove. Il sito ospiterà anche le opinioni delle stelle del mondo dei motori.

"Quello che stiamo cercando di fare, è creare una generazione verticale di appassionati di motori", le parole di Ernest Schmitt, Ceo di DriveTribe "attraverso un sito che sia il tramite di contenuti, socialità e commercio".

Il sito è finanziato da May, Clarkson e Hammond, ma è slegato dal nuovo programma che il trio condurrà per conto di Amazon.

Se vuoi aggiornamenti su DRIVETRIBE, IL SITO DEGLI EX RAGAZZACCI TERRIBILI DI TOP GEAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Catino | 26 aprile 2016

Vedi anche

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Olio motore: come scegliere quello giusto?

Controllare sempre il libretto d’uso e manutenzione per conoscerne la viscosità.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Mercedes, il dopo Rosberg si chiama Alonso?

Spifferi dal circus: contatti avviati tra il team tedesco ed il pilota asturiano