Mercedes alla Mille Miglia: la tradizione si rinnova

Mercedes ci sarà all’edizione 2010 della corsa più bella del mondo, riproponendo vetture che hanno fatto la storia. Ci sarà pure la SLS AMG

Mercedes alla Mille Miglia: la tradizione si rinnova

Tutto su: Mercedes-Benz

di Andrea Tomelleri

28 aprile 2010

Mercedes ci sarà all’edizione 2010 della corsa più bella del mondo, riproponendo vetture che hanno fatto la storia. Ci sarà pure la SLS AMG

Mercedes-Benz deve gran parte della sua fama nelle competizioni alle vittorie ottenute nella Mille Miglia, corsa che si è tenuta dal 1927 al 1957 sul famoso percorso Brescia-Roma e ritorno.

In quegli anni, che hanno preceduto la Formula 1 moderna, le “frecce d’argento” hanno regalato alla casa di Stoccarda numerose vittorie assolute e di categoria, oltre a numerosi secondi posti.

Tra i piloti che si sono sfidati sulle polverose strade italiane di quegli anni a bordo di vetture Mercedes ci sono nomi come Rudolf Caracciola e Stirling Moss. Quest’ultimo stabilì il tempo record nel 1955 alla guida della Mercedes 300 SLR.[!BANNER]

Da quando, nel 1977, è iniziata la seconda era della Mille Miglia come gara di regolarità, Mercedes è sempre presente con i team ufficiali e piloti privati, contribuendo a creare l’atmosfera che si viveva in quegli anni. Le vetture Mercedes-Benz si potranno vedere sfrecciare anche nell’edizione 2010, che aprirà i battenti giovedì 5 maggio e si concluderà con l’arrivo delle vetture a Brescia nella tarda serata di sabato 8 maggio. Ci sarà anche la Mercedes SLS AMG.