Tesla Model X: il Suv elettrico al Salone di Ginevra 2016

Presentazione in anteprima europea per la Tesla Model X, Suv 100% elettrico che vanta già oggi la tecnologia del futuro.

Testa Model X al Salone di Ginevra 2016

Altre foto »

La Tesla amplia la sua gamma con la Model X, un SUV destinato a rispondere alle esigenze di chi cerca l'efficienza di un'auto elettrica legata alla praticità di una vettura a Baricentro alto. Presentato a Ginevra, in occasione del Salone dell'auto 2016, il modello in questione si presenta con soluzioni particolari e in tre varianti con autonomie differenti.

Esteticamente, la Model X colpisce per la soluzione delle porte posteriori che si aprono ad ali di gabbiano, mentre l'abitacolo offre fino a 7 posti per soddisfare anche le esigenze di famiglie numerose. Tre le versioni: 70D, 90D e P90D, con un'autonomia prevista che va dai 400 km ai 470 Km e prestazioni che possono arrivare fino a 250 km/h (P90D) ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h che può essere coperta anche in soli 3,4 secondi (P90D). Prestazioni da autentica supercar dunque.

Per quanto riguarda i prezzi, negli USA partiranno da circa 72.500 euro, e arriveranno fino all'equivalente di 104.700 euro, per la P90D. Per averla, anche in Europa, bisognerà aspettare la seconda metà dell'anno e la caparra, nel Vecchio Continente, è di 4000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 04 marzo 2016

Altro su Tesla

Tesla produrrà un pick-up elettrico
Ecologiche

Tesla produrrà un pick-up elettrico

Elon Musk ha confermato l'intenzione di produrre un pick-up elettrico a marchio Tesla entro i prossimi anni.

Tesla: Elon Musk prepara un piano segreto per il futuro
Ecologiche

Tesla: Elon Musk prepara un piano segreto per il futuro

Il patron di Tesla ha postato un misterioso tweet dove annuncia una nuova fase per la sua Tesla.

Tesla: 2 miliardi per produrre la Model 3
Ecologiche

Tesla: 2 miliardi per produrre la Model 3

La Casa americana di auto elettriche collocherà sul mercato azioni per 2 miliardi di dollari per finanziare la produzione della Tesla Model 3.