Tesla: la Model X in dotazione alla Polizia svizzera

Sette Tesla Model X P100D verranno utilizzate dalla Polizia cantonale di Basilea. Una scelta dettata da esigenze economiche e per dare una svolta “green” al parco auto.

L’auto elettrica sta diventando sempre più protagonista nelle nostre vite, entrando a far parte anche del quotidiano. Il parco auto si sta modificando e non fanno eccezione le Forze dell’Ordine, tanto che in Svizzera, la Polizia Cantonale di Basilea, si è dotata di sette nuove Tesla Model X P100D per le proprie esigenze lavorative. Le vetture elettriche, oltre ad essere ecosostenibili ed ecocompatibili, hanno un minor impatto sui costi, e mano a mano andranno a sostituire le vecchie auto a gasolio, anche all’interno della Polizia.

Può suonare strana la scelta di dotarsi di SUV elettrici per un fattore di risparmio, ma la forze dell’ordine di Basel-Stadt hanno calcolato che, seppur abbiano un costo di acquisto superiore del 50% maggiore rispetto a quello di una “volante” diesel, grazie ai minori costi di manutenzione e di utilizzo, i Suv elettrici garantiranno un netto risparmio. Le Model X, inoltre, una volta dismesse dai panni di volanti della Polizia, saranno vendute mantenendo un valore residuo alto rispetto ad un veicolo dotato di motore tradizionale.

Può sembrare una scelta curiosa, quella di dotarsi nella fattispecie di una Tesla Model X per compiti di pattuglia, ma in media le volanti della Polizia cantonale percorrono circa 200 km al giorno e, con un’autonomia superiore ai 500 km, le Tesla Model X P100D potrebbero completare più turni con una sola carica, contribuendo significativamente a ridurre i costi riguardanti i rifornimenti. Per rifornire i nuovi Suv elettrici nelle stazioni di Polizia saranno costruite delle colonnine rapide in attesa di un ampliamento della rete di Supercharger della Tesla.

E’ un grosso passo verso il futuro imposto dalle leggi, sempre più rigide verso i motori inquinanti, e dal mercato dell’auto che spinge sempre più forte verso queste nuove tipologie di motorizzazioni. La polizia svizzera prova a mostrare al mondo che le auto elettriche si possono sfruttare anche per fini di sicurezza.

Tesla Model X: nuovi accessori by Novitec Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti
News

Pneumatici invernali, torna l’obbligo: Assogomma chiede incentivi per i prodotti più performanti

La sicurezza è fuori discussione, e mentre l’Italia entra nella “stagione invernale” (che, per gli pneumatici, resterà in vigore fino al 15 aprile), Fabio Bertolotti osserva che i prezzi sono in continuo aumento ed è necessario, ai fini della sicurezza, un intervento del Governo per incentivare l’acquisto di gomme di classe A e B per resistenza al rotolamento e aderenza sul bagnato.