Mercedes Citan: commerciale entry level

Diffuse le prime ricostruzioni del nuovo minivan che amplierà verso il basso la gamma Mercedes dedicata ai professionisti.

Mercedes Citan: commerciale entry level

Tutto su: Mercedes-Benz

di Stefano Fossati

17 febbraio 2012

Diffuse le prime ricostruzioni del nuovo minivan che amplierà verso il basso la gamma Mercedes dedicata ai professionisti.

Sono stati divulgati ufficialmente da Mercedes i primi bozzetti del suo nuovo veicolo commerciale leggero Citan, che si affiancherà agli attuali Vito, Sprinter e Vario ampliando così la flotta dei VAN offerti dal marchio della stella a tre punte.

Pensato espressamente come veicolo commerciale per l’utilizzo in città, il nuovo Mercedes Citan presenta questa caratteristica anche nel nome: infatti Citan deriva dall’unione delle parole  “city” e “titan” che vogliono simboleggiare la sua vocazione per la logistica urbana.

Citan sarà disponibile in tre allestimenti e tre lunghezze differenti per meglio soddisfare le esigenze della clientela Mercedes. Panel Van, Mixto e Crew saranno i nomi dalle versioni a seconda del loro uso: puro carico merci, trasporto merci e persone o solamente dedicato al trasporto passeggeri.

Sviluppato in collaborazione con Renault, il nuovo Mercedes Citan si baserà sulla stessa piattaforma del Kangoo e ne condividerà anche gran parte della meccanica pur integrando tutte le caratteristiche tipiche dei mezzi commerciali Mercedes, come l‘ESP di serie su tutte le versioni, la disposizione dei comandi o la cura per i particolari posta nell’assemblaggio. Maggiori informazioni riguardo alle caratteristiche tecniche saranno divulgate all’avvicinarsi del salone di Hannover, dedicato ai veicoli commerciali, che si terrà in settembre.

Con Citan Mercedes entra in un settore già ricco di offerta, ma in costante crescita e prevede una produzione annua tra le 28.000 e le 35.000 unità.