GM investe 20 milioni nel centro ricerche a Torino

General Motors ha investito 20 milioni di euro nel centro di ricerca sul mondo dell'auto con sede a Torino.

General Motors ha comunicato l'intenzione di investire 20 milioni di Euro da oggi al 2014 nel suo Centro di ingegneria e sviluppo (GM Powertrain Europe), con sede a Torino. L'obiettivo è di ampliare le proprie mansioni migliorando il proprio know how nella ricerca nel campo dell'automotive. In particolare, saranno realizzate 5 nuove sale prova, che si aggiungeranno alle 15 già attive: una delle nuove aree sarà destinata alle prove motore dinamiche, una alla prova motore climatica e una alla prova motore anecoica, ossia con pareti che riducono il più possibile il fenomeno della riflessione acustica.

L'amministratore delegato del centro, Pierpaolo Antonioli, ha sottolineato poi che questa somma va ad aggiungersi ai 30 milioni stanziati nel 2005 quando la struttura prese forma. "Gli investimenti della General Motors insieme alla stretta collaborazione con il Politecnico di Torino ci permetterà di rimanere all'avanguardia nel campo tecnologico e della formazione" ha detto. In base ai programmi, le sale lavoreranno 24 ore al giorno per 5 giorni alla settimana.

Il centro ricerche di General Motors ha visto via via aumentare il proprio staff, che è passato dagli 80 dipendenti iniziali agli attuali 460, in buona parte giovani ingegneri provenienti dal vicino Politecnico.

Se vuoi aggiornamenti su GM INVESTE 20 MILIONI NEL CENTRO RICERCHE A TORINO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 15 luglio 2011

Vedi anche

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…

Auto e moto: cos

Auto e moto: cos'è il "foglio unico" di circolazione?

Addio carta di circolazione e certificato di proprietà: i dati potrebbero essere accorpati in un unico documento.