Ward's Best Engines: che motore le tedesche!

La rivista Usa Ward's Auto ha redatto l'annuale classifica dei migliori motori venduti in America. Sul podio, i propulsori di 3 vetture tedesche.

Wards 10 Best Engines 2011

Altre foto »

Il mensile statunitense Ward's Auto ha stilato la classifica annuale dei 10 motori migliori tra quelli esistenti in commercio in nord America. Una lista redatta con la collaborazione di diversi addetti ai lavori che valutano le caratteristiche dei propulsori tenendo presente due fattori fondamentali: la presenza nei listini della Casa costruttrice già nel primo quadrimestre di quest'anno e il prezzo massimo di 55.000 dollari dell'auto che andranno a equipaggiare.

A vincere il "Ward's Best Engines" è stato il 3 litri TFSI montato sulla Audi S4, che ha battuto il 3 litri turbo della Bmw 335i e il 1.600 cc turbo della Mini Cooper S. Se il podio è tutto europeo - e tedesco in particolare - nelle posizione successive si scoprono motori made in Usa come il 3.600 V6 della Dodge Avenger o il sempreverde 5 litri V8 della Ford Mustang o ancora il 1.400 cc della Chevrolet Volt, l'elettrica che sotto il cofano nasconde un motore secondario a benzina.

Le posizioni successive sono occupate dalla Hyundai Genesis, dall'elettrico della Nissan Leaf, dal 2 litri della Volkswagen Jetta TDI e dal 3 litri turbo della Volvo S60.

Non sono stati necessariamente premiati i propulsori più efficienti o più potenti ma quelli che hanno la giusta combinazione tra l'essere attraenti per il consumatore e l'avere delle interessanti componenti di moderna tecnologia che altri non hanno.

Se vuoi aggiornamenti su WARD'S BEST ENGINES: CHE MOTORE LE TEDESCHE! inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 14 dicembre 2010

Vedi anche

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Trump contro Bmw: maxi tassa se non produrrà negli Usa

Il 45° presidente degli Stati Uniti "invita" Bmw a costruire vetture negli Usa anziché in Messico: pena un dazio di importazione pari al 35%.

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Fca nel mirino di Epa: un nuovo Dieselgate negli Usa?

Oltre 100.000 fra Jeep Grand Cherokee e Dodge Ram avrebbero emissioni superiori al consentito. Marchionne: "Non ci spaventiamo, pronti a collaborare".