UK: pubblicità ingannevoli Bmw Z4 e Cayenne

Bmw Z4 Roadster sDrive 35is: 210 g/km di CO2 non è così basso. Cayenne Hybrid: 37 mph a trazione elettrica? Sì, ma solo per pochi km

Porsche Cayenne MY 2010 a Ginevra

Altre foto »

L'"occhio" delle Autorità garanti sui messaggi pubblicitari si fa sempre più implacabile. Ne sa qualcosa la filiale inglese della Bmw, che in questi giorni ha ricevuto l'ordine dall'ASA (Advertising Standards Authority) di modificare il messaggio di una pubblicità della gamma EfficientDynamics (Less Emissions, More driving pleasure).

Nello specifico, le emissioni di CO2 della BMW Z4 sDrive 35is Roadster sono di 210 g/km. L'Autorità garante, a seguito di due richieste di approfondimento ricevute da insospettiti lettori (Si dice che il livello di emissioni sia basso, ma a noi sembra piuttosto elevato) ha, in effetti, stabilito che "Sebbene inferiori rispetto a precedenti modelli della gamma Bmw, 210 g/km di emissioni di CO2 restano, in ogni caso alti". La condanna conseguente consiste nel modificare il messaggio pubblicitario.

Un fatto analogo era accaduto, alla fine di giugno, ai danni Porsche: in quel caso, a finire sotto l'occhio dell'Autorità garante era stata una pubblicità a mezzo stampa relativa alla Cayenne Hybrid, nella quale si indicava che "Può anche viaggiare a 37 miglia all'ora senza l'utilizzo del V6 a benzina".

L'equivoco consisteva nella mancanza di dati sulla distanza che è possibile compiere con la sola propulsione elettrica (pochi km). Porsche tentò di difendersi affermando che sarebbe difficile stabilire una distanza precisa di autonomia a zero emissioni: molto dipenderebbe dalle condizioni della strada e dallo stile di guida.

Se vuoi aggiornamenti su UK: PUBBLICITÀ INGANNEVOLI BMW Z4 E CAYENNE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 21 luglio 2010

Vedi anche

Rc Auto, verifiche da remoto con il tutor: operazione possibile

Rc Auto, verifiche da remoto con il tutor: operazione possibile

Ai 70 anni di Polstrada, il comandante Giuseppe Bisogno annuncia che i controlli sono tecnicamente fattibili; ora occorre aggiornare il CdS.

Lancia: il marchio sarà venduto ai cinesi di GAC?

Lancia: il marchio sarà venduto ai cinesi di GAC?

Indiscrezioni provenienti dai media brasiliani parlano di una possibile cessione di Lancia ai cinesi del colosso GAC.

Salone di Francoforte 2017: non ci saranno Fca, Psa e Nissan

Salone di Francoforte 2017: non ci saranno Fca, Psa e Nissan

Una indiscrezione Web indica che l’IAA 2017 farà a meno di Fca (ma non Ferrari e Maserati), DS e Peugeot, Nissan e Infiniti, Mitsubishi e Volvo.