BMW

BMW nasce nel 1917 costruendo motori per aerei.

BMW, ovvero Bayerische Motoren Werke, inizia la produzione automobilistica nel 1929 dopo aver acquistato la licenza di produzione della Austin Seven. Prima della Seconda Guerra Mondiale furono prodotte i modelli BMW 320 e 326. Macchiatasi durante il conflitto mondiale di aver sfruttato manodopera proveniente dai campi di concentramento, BMW dopo la guerra spostò la propria produzione per restare sotto il controllo sovietico e all’inizio degli anni 50 si ritrovò in grave crisi economica.
Le sorti della BMW si risollevarono grazie alla decisione di acquistare i diritti della Italiana Iso Isetta, una curiosa compatta a tre ruote con porta anteriore. Nel 1959, dopo un’offerta arrivata da Daimler-Benz, il principale azionista di BMW diventa Herbert Quandt; tutt’ora la famiglia Quandt detiene la proprietà del marchio tedesco. I successi commerciali non tardarono ad arrivare con l’arrivo dei modelli BMW 700 e successivamente BMW 1500.
A partire dagli anni settanta sono nati successi come la BMW Serie 3 e BMW Serie 5, oltre alla creazione della divisione sportiva BMW Motorsport e al marchio Alpina specializzato nella produzione di BMW dal ricco allestimento e dalle motorizzazioni potenti. Nel 1994 BMW viene acquistato il gruppo Rover comprendente i marchi Land Rover e Mini. Il marchio inglese specializzato in fuoristrada viene venduto nel 2000 a Ford, mentre Mini diventa un brand di successo del gruppo tedesco. Dal 2003 BMW è proprietaria del 100% di Rolls-Royce, dopo l’accordo siglato con Volkswagen.
Il listino BMW comprende ogni nicchia del mercato premium, partendo dalla compatta BMW Serie 1 proposta in versione tre e cinque porte, cabrio e coupé. La BMW Serie 3 è offerta in abbinamento alle carrozzerie berlina, station wagon, coupé e cabrio. Salendo di dimensioni troviamo la BMW Serie 5 in versione berlina, station e BMW Serie 5 GT. Seguendo la numerazione non manca la BMW Serie 6 Coupé, cabrio e Gran Coupè e l’ammiraglia BMW Serie 7. A completare la gamma ci pensano BMW X1, BMW X3, BMW X5, BMW X6 e la cabrio BMW Z4. Non mancano i modelli sportivi firmati dal reparto Motorsport, come BMW M3, BMW M5, BMW M550d, BMW M6, BMW X5 M e BMW X6 M.

Leggi tutto

Modelli