BMW Z4 sDrive35is, sempre più in alto

Sarà presentata a Detroit. Per la prima volta questa Z4 sarà equipaggiata di serie con il pacchetto MSport. La vedremo sul mercato in primavera

BMW Z4 sDrive35is, sempre più in alto

di Francesco Giorgi

14 dicembre 2009

Sarà presentata a Detroit. Per la prima volta questa Z4 sarà equipaggiata di serie con il pacchetto MSport. La vedremo sul mercato in primavera

Il mese prossimo, in occasione del Salone di Detroit, la BMW presenterà in forma ufficiale l’ultima nata nella gamma delle sue roadster della famiglia Z4. Si tratta della sDrive 35is, spider alto di gamma – per finiture e prestazioni – che sarà introdotta sul mercato in primavera. Sono 340 i CV (34 CV in più rispetto alla precedente versione) sprigionati in seguito all’aggiornamento tecnico del sei cilindri in linea da 3 litri che equipaggerà questa nuova versione della “scoperta” di Monaco di Baviera.

La tecnologia TwinTurbo con overboost permette alle piccole turbine gemelle (ciascuna delle quali alimenta tre cilindri) di essere in funzione già a un basso numero di giri del motore, pur mantenendo un elevato livello di pressione a qualsiasi regime. Inoltre, il sistema High Precision per l’iniezione offre una combustione sempre ottimale del carburante.

Un impianto di scarico disegnato appositamente per questo modello e il cambio sequenziale Sport Automatic a 7 rapporti con doppia frizione, abbinato al sistema Launch control (che nelle altre versioni della BMW Z4 è presente solo su richiesta) completano la dotazione meccanica della sDrive35is.[!BANNER]

A beneficiare di queste migliorie, oltre alla potenza e alla coppia massima (che arriva a 500 Nm con overboost) e, di conseguenza, velocità (250 km/h autolimitati) e accelerazione (4,8 secondi per passare da 0 a 100 km/h) sono ora anche i consumi, che se si manterranno sui livelli promessi dalla Casa risultano interessanti: 9 litri per 100 km a ciclo medio ed emissioni di CO2 pari a 210 g/km.

La linea è identica a quella della normale versione 2009 della Z4, in vendita in Italia dallo scorso maggio. Il corpo vettura presenta, in anteprima nella gamma Z4, il pacchetto MSport, che comprende l’assetto con sospensioni adattive Motorsport a controllo elettronico e, a livello di estetica, nuovi montanti più aerodinamici, prese d’aria laterali evidenziate da un profilo cromato, un “diffusore” nella parte posteriore e doppio terminale di scarico e cerchi in lega, da 18″ o 19″, di nuovo disegno.

Con la sDrive35is, si amplia la gamma delle spyder alto di gamma della BMW, che già comprende la SDrive23i da 204 CV, la sDrive30i da 258 CV e la sDrive35i accreditata di 306 CV, tutte equipaggiate con la tecnologia EfficientDynamics per il contenimento dei consumi e delle emissioni nocive attraverso il recupero dell’energia cinetica durante le fasi di frenata. La Z4 sDrive 35is sarà messa in vendita in primavera. Il prezzo non è ancora comunicato.