Sicurezza a 5 stelle per la Bmw Serie 5

La Bmw Serie 5 conquista le 5 stelle EuroNcap e il 100% nei dispositivi di sicurezza. In più la tedesca è dotata di un sistema di frenata automatica

Bmw Serie 5 Model Year 2010

Altre foto »

La nuova Bmw Serie 5 è stata sottoposta ai test dell'ente EuroNcap, che valuta la sicurezza delle vetture in vendita sul mercato europeo. La protezione della berlina tedesca è stata notevole e le ha permesso di conquistare le ambite cinque stelle.

Nella protezione per gli adulti la Serie 5 ha fatto segnare un ottimo 95% di protezione con 34 punti (solo la Giulietta ha fatto meglio con 97%) mentre per i bambini un rassicurante 83% di protezione con 41 punti totali. Molto buona poi la protezione dei pedoni, 78% con 28 punti, ma ad essere davvero straordinaria è la percentuale della voce "Safety Assist", cioè i dispositivi di sicurezza: la Serie 5 ha infatti ottenuto il 100% di protezione con 7 punti totali.

La nuova Bmw avrebbe potuto ottenere risultati ancor migliori se le regole dell'EuroNCAP avessero consentito di testare un esemplare dotato dell'innovativa tecnologia di frenata automatica, disponibile sul modello in vendita. Un test indipendente organizzato dell'ente tedesco DEKRA in collaborazione con la casa bavarese ha ricreato le stesse condizioni di test EuroNCAP (velocità di impatto di 64 km/h) con una vettura che montava il sistema di decelerazione automatica. L'impatto è così avvenuto (senza intervento del guidatore) alla velocità notevolmente ridotta di 40 km/h, migliorando in questo modo la già ottima protezione degli occupanti.

Il sistema funziona attivando la frenata automatica in due fasi: nella prima fase il guidatore viene avvisato con una spia rossa nel quadro strumenti e anche sul Head-up display e viene precaricato il sistema frenante. Nella seconda fase, se il pericolo di collisione è imminente e il conducente non accenna reazioni, il sistema di avvertimento viene integrato con un segnale acustico e viene attivata una frenata automatica per 1,2 secondi. In questo modo, quando il guidatore esercita la pressione sul pedale l'auto sta già frenando e la velocità di impatto risulta ridotta.

Il dispositivo di frenata automatico è particolarmente utile in situazioni di scarsa visibilità della strada, come può essere, ad esempio, una curva cieca con subito dopo una coda di auto, scenario molto pericoloso, responsabile del 40% degli incidenti con feriti. Ma il sistema di Bmw può essere molto efficace anche in caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli come in presenza di nebbia.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Tomelleri | 03 giugno 2010

Altro su BMW Serie 5

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance

La Casa di Monaco ha svelato la nuova offerta di accessori M Performance studiati per rendere più aggressiva e sportiva la nuova Serie 5.

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione
Anteprime

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione

Nuove funzionalità multimediali, di connessione e guida semi autonoma, piattaforma modulare più leggera: la nuova serie 5 è all'insegna dell'hi tech.

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma
Anteprime

Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma

Una sequenza filmata di anteprima illustra lo "Steering and Lane Control Assistant" e il "Crossroads Warning".