Fiat, Pomigliano: una 2 giorni per i piani futuri

Domani e venerdì le forze sindacali a confronto con i lavoratori e i vertici Fiat. In ballo il "sì" per la produzione della nuova Panda

Sarà un fine settimana di quelli "caldi" per la Fiat e per conoscere le sorti di Pomigliano d'Arco. Domani mattina è previsto un incontro dei delegati sindacali della Fim: all'ordine del giorno, l'accettazione di un progetto di rilancio per lo stabilimento.

Da parte dei dipendenti iscritti alla Cisl, c'è la volontà di un confronto con i lavoratori di Pomigliano per elencare i motivi finalizzati al "sì" indicato nelle scorse settimane dai piani del Lingotto, che richiede una maggiore flessibilità nell'organizzazione lavorativa e, in cambio, offre un investimento per 700 milioni di euro da dedicare alla riqualificazione degli impianti.

Dalla seconda metà del 2011, infatti, la produzione della nuova Panda, la seconda serie annunciata il mese scorso in occasione della presentazione dei programmi del Lingotto 2010-2014, dovrebbe essere effettuata proprio a Pomigliano d'Arco.

Sempre domani, dopo la riunione dei delegati della Fim, negli uffici romani della Fiat è prevista un'assemblea bilaterale con i dirigenti della Casa e un faccia a faccia tra la Fiat e la rappresentanza della Uil. Il fine settimana sindacale proseguirà venerdì, alle 9, con un quarto incontro, che vedrà al tavolo delle trattative i delegati della Fiom.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 12 maggio 2010

Altro su FIAT

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro
Ultimi arrivi

Fiat 124 Spider America: prezzi da 34.900 euro

Fiat celebra la storia della 124 Spider con la serie speciale America dedicata allo sbarco della vettura originale negli USA.

FCA: un bonus per i buoni risultati
Attualità

FCA: un bonus per i buoni risultati

Dopo il bilancio del 2016 è scattato il premio per i dipendenti italiani. Nel 2017 si potrebbe replicare!

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!
Attualità

Fiat Tipo Sedan: gira il mondo senza problemi!

41.000 km percorsi in 22 paesi, partendo dalla Turchia dove l’auto viene costruita.