La Giulietta dal Quirinale a Balocco

Ieri presentazione della Giulietta al Quirinale e a Palazzo Chigi, oggi la berlina Alfa debutta ufficialmente sulla pista di Balocco

La Giulietta dal Quirinale a Balocco

Tutto su: Alfa Romeo Giulietta

di Andrea Tomelleri

13 aprile 2010

Ieri presentazione della Giulietta al Quirinale e a Palazzo Chigi, oggi la berlina Alfa debutta ufficialmente sulla pista di Balocco

Giorni pieni di appuntamenti importanti, questi per l’Alfa Romeo Giulietta. Ieri la presentazione al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e dei vertici di Fiat Luca di Montezemolo, John Elkann, Sergio Marchionne e Harald Wester, AD di Alfa Romeo.

Sempre ieri la nuova vettura è stata presentata anche a Palazzo Chigi, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta. Atmosfera un po’ d’altri tempi, da boom economico, con i rappresentanti del Governo ad apprezzare i prodotti dell’industria automobilistica nazionale, negli ultimi anni in realtà un po’ in affanno.[!BANNER]

Oggi invece il debutto ufficiale sulla pista di Balocco e la conferenza stampa di presentazione. “Fa il suo esordio un’architettura completamente nuova – ha spiegato Harald Wester – che rappresenta un vero e proprio salto tecnico e tecnologico rispetto ai pianali attuali per i contenuti introdotti, per i materiali e le tecnologie utilizzate e per i livelli prestazionali raggiunti. La Giulietta ha tutte le caratteristiche per competere nel cuore del segmento delle compatte in Europa e nel mondo”.