Mercedes: a Ginevra tre serie speciali per i 50 anni di AMG

Il mezzo secolo di Amg viene celebrato con tre allestimenti esclusivi per GT C Roadster, C43 Coupé e Cabriolet e C63 Amg e Amg S Cabriolet.

Mercedes: a Ginevra tre serie speciali per i 50 anni di AMG

di Francesco Giorgi

22 febbraio 2017

Il mezzo secolo di Amg viene celebrato con tre allestimenti esclusivi per GT C Roadster, C43 Coupé e Cabriolet e C63 Amg e Amg S Cabriolet.

Tre modelli e altrettante serie speciali: sono le novità che Mercedes – Amg presenterà all’imminente Salone di Ginevra (in programma dal 9 al 19 marzo), e che vengono anticipate in queste ore dalle prime immagini e nel dettaglio delle dotazioni.

Si tratta, nell’ordine, di Mercedes – Amg GT C Roadster Edition 50 (che mantiene il 4.0 V8 a doppio turbocompressore, da 557 CV e 680 Nm), di Mercedes – Amg C43 4Matic Coupé e Cabriolet Night Edition (il cui V6 da tre litri biturbo sviluppa 367 CV e 520 Nm), e Mercedes – Amg C63 Cabriolet Ocean Blue Edition, proposta nelle due versioni del 4.0 V8 da 476 e 510 CV.

Le ordinazioni avranno inizio contestualmente all’apertura del Salone di Ginevra; le consegne avverranno da giugno e luglio 2017, rispettivamente per le serie speciali C63 Ocean Blue Edition e le C43 Night Edition, e per GT C Roadster Edition 50.

Mercedes-Amg GT C Roadster Edition 50

Ne produrranno soltanto 500, da destinare su tutti i principali mercati mondiali: è la inedita “Edition 50”, serie limitata di Mercedes – Amg GT C Roadster, la cui denominazione indica il mezzo secolo dalla fondazione di Amg. Le peculiarità estetiche scelte per Mercedes-Amg GT C Roadster Edition 50 riguardano, al corpo vettura, l’adozione di due tinte carrozzeria esclusive (“Designo Graphite Grey Magno” e “Designo Cashmere White Magno”), nonché di modanature in “black chrome” collocate allo splitter anteriore, alle “minigonne” laterali, alla grigliatura delle prese d’aria “Panamericana” e alle feritoie sui parafanghi anteriori, al [glossario:diffusore] posteriore e ai terminali di scarico. Un analogo motivo cromatico è stato scelto per la finitura dei cerchi Amg da 19″ all’avantreno e 20″ al retrotreno.

All’interno, la serie speciale Mercedes-Amg GT C Roadster Edition 50 viene dominata da un abbinamento di colore nero e argento per la plancia (rivestita in pelle [glossario:nappa] “Style Exclusive” e cuciture trapuntate in grigio a contrasto), e per il volante “Amg Performance” (rifinito in microfibra “Dinamica” con cuciture e fascetta superiore in grigio perla). L’esclusivo equipaggiamento scelto per Mercedes-Amg GT C Roadster Edition 50 comprende, inoltre, il pacchetto “Amg Interior Nicght Package” (che nella lineup in listino è disponibile a richiesta), formato da razze del volante, levette del cambio e pannelli porta rifiniti in nero, cinture di sicurezza in tinta argento e plancia in “black chrome”. Un monogramma “GT Edition 50” viene riportato sui poggiatesta.

Mercedes-Amg C 43 4Matic Coupé e Cabriolet Night Edition

La seconda novità firmata Amg che vedremo al Salone di Ginevra viene rappresentata dalle serie speciali “Night Edition” per Mercedes-Amg C43 4Matic Coupé e C43 4Matic Cabriolet. Nel dettaglio, la nuova configurazione prevede, per la prima volta sulla Cabriolet, l’adozione di dettagli estetici in nero al corpo vettura. Per entrambe le varianti, da segnalare i motivi grafici in nero alla griglia anteriore e la rifinitura nera per lo [glossario:spoiler] anteriore, l’appendice [glossario:aerodinamica] posteriore e le “minigonne”, nonché per i terminali di scarico. I cerchi multirazze da 19″ vengono verniciati in nero opaco.

L’abitacolo di Mercedes-Amg C43 4Matic Coupé e C43 4Matic Cabriolet Night Edition propone un’analoga finitura in nero per il volante “Performance” rivestito in pelle [glossario:nappa] e microfibra “Dinamica”.

Mercedes-AMG C 63 Cabriolet Ocean Blue Edition

Due versioni per una medesima configurazione: la serie speciale “Ocean Blue Edition” viene proposta per Mercedes-Amg C63 Cabriolet e C63S Cabriolet, che saranno “tirate” in appena 150 esemplari per tutto il mondo. Una raffinata nuance in “Deep Ocean Blue” sottolinea la capote e viene replicata, all’esterno, su numerosi dettagli del corpo vettura: le modanature ai paraurti anteriore e posteriore, le “minigonne” sottoporta, il sottile [glossario:spoiler] posteriore. I cerchi Amg a razze incrociate da 19″ anteriormente e 20″ posteriormente vengono rifiniti in grigio titanio.

La colorazione “Deep Ocean Blue” è presente, all’interno di Mercedes-Amg C63 Cabriolet e C63S Cabriolet Ocean Blue Edition, nella cucitura a contrasto dei rivestimenti abitacolo in pelle [glossario:nappa] “Crystal Grey”, ad arricchire una esclusiva varietà di cromatismi con la plancia in argento opaco (fibra di vetro) o, a scelta senza sovrapprezzo, in fibra di [glossario:carbonio] a finitura brillante, e con il volante in nero. I sedili presentano, inoltre, il sistema Airscarf.