Bmw Serie 5: il teaser dei sistemi di guida semiautonoma

Una sequenza filmata di anteprima illustra lo "Steering and Lane Control Assistant" e il "Crossroads Warning".

Proseguono le informazioni di anteprima relative alla settima generazione di Bmw Serie 5, modello che rinnoverà l'identità stilistica nella produzione di gamma medio-alta per il marchio di Monaco di Baviera.

Dopo le prime anticipazioni dei mesi scorsi, le prime definizioni sull'innovativa tecnologia di progettazione che si avvale di un sofisticato sistema di misurazione 3D e alla presenza a bordo del nuovo sistema Remote 3D View, e il primo particolare del corpo vettura mostrato qualche giorno fa, adesso è la volta di un nuovo video teaser che illustra una parte dei dispositivi di assistenza alla guida che equipaggeranno la rinnovata Bmw Serie 5 (ricordiamo che la vettura è attesa all'imminente Salone di Parigi, in programma da sabato 1 a domenica 16 ottobre).

Nel dettaglio, la sequenza filmata della nuova Bmw Serie 5 che in queste ore fa il giro del Web illustra la disponibilità di innovativi sistemi di guida semi-autonoma che costituiranno uno degli atout tecnologici più interessanti della settima generazione di Serie 5: il video teaser fa riferimento, in particolare, allo "Steering and Lane Control Assistant" e al "Crossroads Warning". I due dispositivi costituiscono una novità per la gamma medio - alta di Bmw, pur non potendo essere considerati una "primizia" in senso più ampio del termine: fanno già parte della dotazione della recentemente rinnovata Bmw Serie 7.

Lo "Steering and Lane Control Assistant" (sistema che opera in parallelo all'Active Cruise Control, e in una forbice di funzionamento compresa fra 30 e 210 km/h) aiuta la vettura a mantenere la marcia, in automatico, all'interno delle strisce di delimitazione di corsia o di carreggiata, nello stesso tempo, rilevano anche curve e tratti stradali non rettilinei.

La seconda dotazione illustrata nel video di anteprima è il "Crossroads Warning System", dispositivo che "avverte" il rischio di eventuali collisioni agli incroci attraverso l'individuazione di un veicolo che sbuca da una strada laterale (come viene mostrato nella sequenza filmata); in questo caso, Bmw Serie 5 informa il conducente della nuova situazione di potenziale rischio e, in automatico, attiva il sistema di frenata d'emergenza per scongiurare la possibilità che si verifichi l'urto.

Si tratta, come accennato, di sistemi che preparano la tecnologia automotive sempre più verso la guida semi - autonoma, e che si abbinano all'ampio ricorso di novità tecniche improntate alla settima generazione di Bmw Serie 5, a cominciare dalla "base" di sviluppo costituita dalla nuova piattaforma CLAR (CLuster Architecture), denominazione definitiva del progetto "35up" e destinata a costituire l'ossatura delle prossime realizzazioni Bmw. Fra le caratteristiche peculiari della nuova piattaforma CLAR c'è l'impiego di acciai ad elevata resistenzaalluminio e fibra di carbonio per offrire un significativo risparmio di peso in confronto alle rispettive lineup attuali (la nuova Bmw Serie 5, ad esempio, dovrebbe dichiarare in media 80 kg di peso in meno rispetto alla attuale F10 in listino dal 2010).

Da segnalare, inoltre, il ricorso ad una innovativa tecnologia per la progettazione del corpo vettura, nella quale una serie di bracci automatizzati e dotati di sensori, creano un'immagine in 3D dell'intero veicolo e generano un modello tridimensionale del tutto fedele al vero. La nuova cella di misurazione ottica completamente automatizzata (che aveva debuttato in Bmw a fine 2015 per la costruzione di utensili) fa parte di una tecnologia digitale in fase di sviluppo, da parte del marchio bavarese, per le fasi di produzione.

Altrettanto inedito, per la nuova Bmw Serie 5 MY 2017, è il dispositivo Remote 3D View, sistema che consentirà al proprietario di controllare a distanza tutto ciò che avviene intorno alla vettura, attraverso una App per smartphone.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 5 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 19 settembre 2016

Altro su BMW Serie 5

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5: debuttano gli accessori M Performance

La Casa di Monaco ha svelato la nuova offerta di accessori M Performance studiati per rendere più aggressiva e sportiva la nuova Serie 5.

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione
Anteprime

Bmw Serie 5 2017: ecco la settima generazione

Nuove funzionalità multimediali, di connessione e guida semi autonoma, piattaforma modulare più leggera: la nuova serie 5 è all'insegna dell'hi tech.

Nuova Bmw Serie 5 2017: il primo teaser
Anteprime

Nuova Bmw Serie 5 2017: il primo teaser

La settima generazione di Bmw Serie 5 sarà in anteprima a Parigi e debutterà a inizio 2017: nel frattempo ecco un primo particolare del corpo vettura.