Bmw Serie 7 M770i XDrive: su strada nel 2015

La nuova Bmw serie 7 arriverà anche in versione M, spinta da un V8 biturbo da 475 cavalli.

Bmw Serie 7 M770i XDrive: su strada nel 2015

di Simonluca Pini

17 luglio 2012

La nuova Bmw serie 7 arriverà anche in versione M, spinta da un V8 biturbo da 475 cavalli.

Bmw è lavoro per proporre una valida alternativa alla Mercedes Classe S Amg. Secondo diverse indiscrezioni arrivate da Monaco di Baviera la nuova Bmw Serie 7, attesa nelle concessionarie a partire dal 2015, sarà commercializzata anche nell’allestimento sportivo M770i xDrive.

Basata sulla futura generazione della Bmw Serie 7, la M770i monterà la motorizzazione V8 4.0 litri biturbo da 475 cavalli e 650 Nm di coppia massima. Abbinata alla trasmissione integrale xDrive, l’ammiraglia ad alte prestazioni utilizzerà una nuova trasmissione automatica a otto rapporti. Nonostante la minore potenza rispetto alle rivali Mercedes S63 AMG e Audi S8, la Bmw M770i xDrive riuscirà ad offrire analoghe prestazioni grazie al peso ridotto di oltre 200 kg rispetto al modello attuale.

La generosa riduzione di massa sarà possibile utilizzando la fibra di carbonio per tetto, cofano e portellone e il telaio sarà realizzato in alluminio. Caratterizzata da un pacchetto aerodinamico dedicato, cerchi in lega da 20 pollici e impianto di scarico a quattro uscite, la Bmw M770i offrirà un piacere di guida inaspettato per un’ammiraglia lunga oltre cinque metri.