Bmw X1 restyling 2012, le prime immagini

Leggero restyling per il SUV compatto di Monaco di Baviera, in anteprima al Salone di New York.

Bmw X1 restyling 2012, le prime immagini

di Francesco Giorgi

03 aprile 2012

Leggero restyling per il SUV compatto di Monaco di Baviera, in anteprima al Salone di New York.

A tre anni dal debutto nei listini, per la Bmw X1 è arrivato il momento di un primo restyling. La versione rinnovata del SUV compatto di Bmw sarà presentata nei prossimi giorni al Salone di New York (in programma dal 6 al 15 aprile).

Una serie di render resi noti dalla stessa Casa evidenziano le novità: manca solo di conoscere il periodo del lancio sui mercati internazionali (Europa e Stati Uniti), che sarà diffuso nei prossimi giorni.

Il maquillage per la Bmw X1 2012 è solo di dettaglio: all’anteriore si segnala un paraurti di nuovo disegno (caratterizzato da accenti cromati e maggiore area verniciata in tinta carrozzeria), accompagnato dal caratteristico doppio rene di dimensioni maggiorate. 

Poco da dire anche per le altre novità estetiche: aggiornato il design dei cerchi in lega, nuovi specchi retrovisori esterni, modanature laterali a inserti cromati e, nella parte posteriore, un nuovo disegno per il paraurti e i fanali.

A livello di motorizzazioni, la Bmw X1 2012 sarà disponibile, per il mercato USA, equipaggiata con il 2 litri e 4 cilindri per 240 CV della gamma TwinPower Turbo che già viene montato sulle Bmw sDrive 28i (trazione posteriore) e xDrive 28i (trazione integrale), e con il 3.0 turbocompresso a 6 cilindri in linea (300 CV) “ereditato” dalla xDrive 35i.

Entrambi i motori vengono abbinati a cambio automatico, sistema Start-Stop e dispositivo di recupero dell’energia durante le fasi di frenata.