Formula E: problemi per il team DS Virgin Racing nelle qualifiche di Gara 1

Le vetture della squadra DS non hanno potuto sfruttare tutta la potenza a disposizione.

Le qualifiche per la Gara 1 di Montreal della Formula E hanno visto la mancanza di due sicuri protagonisti, ovvero i piloti del team DS Virgin Racing. Infatti, sia Lopez che Bird hanno dovuto fare i conti con dei problemi della monoposto che non ha potuto esprimere tutta la sua potenza a pieno.

In pratica, il software della batteria ha consentito ai due piloti della squadra transalpina di utilizzare solamente 170 kW e quindi sono stati condizionati nella ricerca del giro veloce, al punto che Lopez scatterà in gara 1 al 16esimo posto, mentre Bird prenderà il via dalla casella numero di 18 della griglia di partenza.

Nel frattempo Di Grassi ha conquistato la pole davanti a Buemi rendendo ancora più avvincente la lotta per il titolo. Infatti, non sono mancati scambi di battute tra i due alla vigilia dell’appuntamento canadese e questo rappresenta un ottimo preludio in vista della prima gara.

Dietro di loro scatteranno Sarrazin e Nico Prost che prenderanno il via, a loro volta, davanti a Rosenqvist e Vergne. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per vedere una corsa avvincente con duelli che faranno la differenza anche per la classifica del mondiale.

 

 

 

DS7 Crossback E-Tense Louvre: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

Altri contenuti