DS3 2022: le novità del restyling

Tommaso Giacomelli
27 Settembre 2022
16 Foto
DS3 16

La nuova DS3 2022 si rinnova nello stile e nei contenuti, abbandona la dicitura Crossback e introduce un nuovo sistema di infotainment.

Esattamente come è capitato con la DS7, anche la DS3 2022 rinuncia al suffisso “Crossback“.  Con l’avvento del restyling di questo crossover parigino, arrivano un po’ di novità assimilabili a quelle che sono state apportate in anticipo sulla “sorella” maggiore della gamma premium del Brand francese. Il musetto della DS3 si rinnova, così come l’abitacolo che diventa più moderno e tecnologico con un sistema di infotainment maggiormente intelligente. Restano invariati, invece, i motori con propulsioni benzina e gasolio, oltre alla variante E-Tense (elettrica) da 155 CV.

Ritocchi estetici

Tempo di lifting per la DS3 che ha adottato una cura per ringiovanire che funziona, perché l’auto guadagna uno sguardo e un “volto” più accattivante. Il merito è da ritrovare nelle nuove luci diurne a sviluppo verticale che formano una sorta di “T” con i proiettori principali, che sono a loro volta anche con tecnologia a matrice di LED. Un altro elemento di novità è la calandra che cresce nelle dimensioni ma rinuncia alle tante cromature. Al posteriore invece ci sono meno cambiamenti, con la linea orizzontale nera che unisce le luci e la comparsa della scritta “DS Automobiles”, come accade nella DS7. Nuovi anche i cerchi in lega da 17 e 18 pollici.

Abitacolo coerente

Lo schema è rimasto praticamente invariato, molto coerente con la precedente versione, tuttavia ci sono delle novità interessanti. La prima è quella del nuovo volante dove sono sistemati anche i comandi per i vari sistemi di assistenza alla guida, mentre la seconda è la comparsa di un nuovo monitor HD da 10,3″ per il sistema di infotainment con assistente vocale evoluto.

DS3 2022: i motori

L’innovazione più gustosa sotto al cofano è quella del motore E-Tense che sviluppa 155 CV e 270 Nm di coppia ed è alimentato da batterie da 54 kWh che promettono 402 km nel ciclo combinato e oltre 500 se si viaggia unicamente in città. Per il resto la gamma di propulsori è completata dal 1.2 PureTech da 100 e 130 CV e dal 1.5 BlueHdi da 130 CV. I prezzi della DS 3 restyling partono da 28.050 per la versione a benzina, da 33.500 euro per la diesel e da 41.550 per l’elettrica.

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

DS7 Crossback: stile e tecnologia

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

Ti potrebbe interessare anche

page-background