Avis e Mercedes-Benz ancora insieme per il noleggio premium

Avis e Mercedes-Benz hanno rinnovato l’accordo che consente di noleggiare a breve termine i modelli della Stella attraverso l’esclusiva l’offerta Avis Prestige. In un contesto di mercato in cui le soluzioni di mobilità sono sempre più intelligenti, come il car sharing e il noleggio “su misura”, Avis rinnova la proposta del noleggio dedicato a chi vuole mettersi al volante di un’auto premium per diverse esigenze.

Nella splendida cornice della terrazza Civita a piazza Venezia, Eugenio Blasetti, Press Relation manager di Mercedes-Benz Italia, ha delineato il contesto in cui è maturata la partnership: “la ventata di fiducia verso la ripresa economica ha fatto riprendere fiato al mercato dei beni di lusso, che in Italia cresce del 4% annuo. Nel mercato auto questo nuovo corso è addirittura più forte, con i brand premium che crescono in media dell’8%”.

Un motivo in più per rinnovare la partnership tra Avis e Mercedes-Benz, giunta al terzo anno, per noleggiare a breve termine auto da sogno. Sono 3.500 le vetture Mercedes nella flotta Avis, l’8% del totale. La proposta Avis Prestige è articolata su quattro diversi modelli con la Stella sul cofano: il Suv GLE coupè 350d 4Matic Premium, la spyder SLC 250d AMG Line, l’ammiraglia S 350d Premium e la E 220d 4Matic AllTerrain, proposta in esclusiva da Avis per il noleggio a breve termine.

Stefano Gargiulo, Avis Budget Group Marketing and Partnership Director Italy Region, ha evidenziato la tendenza che muove sempre più automobilisti verso il noleggio auto: “si sta superando il concetto di possesso dell’auto a favore del concetto di accesso alla mobilità”. Dunque, sempre più soluzioni integrate che permettono di avere l’auto più adatta in ogni momento: la compatta per la città, il Suv per la settimana bianca o la berlina di rappresentanza per i viaggi d’affari.

Dopo due anni di collaborazione attiva è possibile delineare chi sono i clienti Avis Prestige e come usano l’auto a noleggio. Per quanto riguarda il profilo di età, la maggior parte dei noleggi – il 40% – è stato effettuato da clienti con età compresa tra i 55 e i 70 anni, il 20% è stato effettuato da clienti con età compresa tra i 25 e i 40 anni mentre il 35% da clienti tra i 40 e i 55 anni.

Riguardo l’utilizzo delle vetture in noleggio, la maggior parte dei noleggi Avis Prestige – il 60% – è stato effettuato per viaggi di piacere e durante i weekend, solo il 30% per viaggi business mentre il 10% è rappresentato dai noleggi mensili, confermando la richiesta di noleggi sempre più “taylor made”.

Avis Winter Prestige Collection Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Audi A6 Allroad e Mercedes AMG GLE Coupé: la prova

Altri contenuti