BMW X6 Model Year 2011, da 64.150 euro

A partire dal prossimo marzo BMW aggiorna il listino della sua X6 e ne aumenta la possibilità di personalizzazione con nuovi optional.

Bmw X6 Model Year 2010

Altre foto »

Bmw ritocca il listino della X6 e aggiunge una serie di interessanti optional alla già lunga lista di accessori dell'apprezzato SAV tedesco. Ad esempio, il sistema di connessione multimediale Connect Drive (150 euro) permetterà di navigare su applicazioni web come Facebook, Twitter, web radio, e sfruttare le interfacce di alcuni dispositivi come iPad, iPhone e iPod Touch.

Inoltre, si potrà omologare al costo 350 euro il divano posteriore per tre persone invece che per due, mentre per il comparto cerchi in lega si aggiungeranno nuovi set da 20 pollici per le versioni "normali" e per le sportivissime "M", quest'ultime saranno abbinate a pneumatici 275/40 per l'anteriore e 315/35 per il posteriore. Il raffinato cambio automatico a 8 rapporti potrà essere scelto con i comandi al volante.

A partire dalla prossima primavera sarà disponibile anche il nuovo dispositivo "Confort Access" che permette l'accensione delle luci interne ed esterne della vettura semplicemente avvicinandosi ad essa, ed una volta saliti a bordo permette di accendere il veicolo senza togliere le chiavi dalla tasca. Per i clienti dal piglio sportivo sarà disponibile il pacchetto sportivo BMW Performance limited edition (esclusivamente per l'allestimento Futura) che porta in dote una serie di accessori dal gusto "racing" tra cui cerchi in lega specifici da 21 pollici, paraurti anteriore e posteriore sportivo, minigonne laterali, spoiler posteriore e la mascherina anteriore di colore nero lucido.

Il nuovo listino prezzi della BMW X6 entrerà in vigore a partire dal mese di marzo.Il SAV teutonico sarà disponibile nei tre classici allestimenti Eletta, Futura e Attiva, ma ci sono anche le versioni M e Active Hybrid, divise in 6 motorizzazioni per un totale di 12 differenti versioni. Si parte dai 64.150 euro necessari per acquistare la versione xDrive30d Eletta (245 CV,540 Nm), un gradino sopra troviamo la xDrive35i (306 CV,400 Nm) a 65.100 euro e la xDrive40d (306 CV,600 Nm) a 67.800 euro.

L'allestimento Attiva, caratterizzato da una dotazione sportiva, costa 7.000 euro in più, mentre la versione Futura dotata di numerosi accessori tecnologici e per il comfort richiede un sovrapprezzo di 7050 euro. Le due versioni in allestimento unico che si pongono al vertice della gamma sono la X6 xDrive50i (408 CV,600 Nm) e la sportivissima X6 M (555 CV,680 Nm), disponibili rispettivamente ad un prezzo di 87.500 euro e 118.200 euro.

Se vuoi aggiornamenti su BMW X6 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 09 febbraio 2011

Altro su BMW X6

BMW X6 M50d: tuning by G-Power
Tuning

BMW X6 M50d: tuning by G-Power

Oltre 460 CV e ben 870 Nm di coppia per il SUV bavarese

Bmw X6 Falcon by AC Schnitzer all
Tuning

Bmw X6 Falcon by AC Schnitzer all'Essen Motor Show

Il tuner di Aachen propone un nuovo bodykit, un assetto rivisto e un generale aggiornamento powertrain per l'intera gamma del Suv premium Bmw.

Bmw X6 M by AC Schnitzer
Tuning

Bmw X6 M by AC Schnitzer

Elaborazione "di misura" per Bmw X6 M: AC Schnitzer, partner storico del marchio bavarese, regala 75 CV al V8 biturbo e un moderato bodykit.