Bmw i3, le immagini ufficiali

In occasione di uno speciale evento tenutosi in contemporanea a Londra, New York e Pechino, Bmw ha svelato la sua prima vettura 100% elettrica.

Bmw i3, le immagini ufficiali

Tutto su: BMW i3

di Francesco Donnici

31 luglio 2013

In occasione di uno speciale evento tenutosi in contemporanea a Londra, New York e Pechino, Bmw ha svelato la sua prima vettura 100% elettrica.

Bmw ha svelato al pubblico di tutto il mondo la nuova Bmw i3, la prima vettura 100% elettrica del Costruttore bavarese, presentata in diretta di streaming in occasione di un triplice evento tenutosi in contemporanea a Londra, New York e Pechino. 

>> Guarda le immagini ufficiali della Bmw i3

A prima vista il design appare particolarmente ricercato ed originale, anche se forse un po’ ardito, dato che si discosta totalmente dai classici canoni stilistici Bmw. Sancisce inoltre la nascita di una nuova gamma di vetture elettriche altamente tecnologiche, più simili a futuristiche concept-car che a vetture di serie. Solo il frontale, con l’inconfondibile doppio rene simbolo dei modelli Bmw, tradisce il family feeling con gli altri modelli firmati dalla Casa dell’Elica, mentre il resto della linea sfoggia caratteristiche estetiche del tutto inedite, come ad esempio le porte posteriori apribili controvento che si distinguono per l’ultimo montante dall’altezza sfalsata, o il piccolo lunotto posteriore che sembra fondersi in un unico elemento con il tetto nero, dotato di un generoso [glossario:spoiler] posizionato alla sua estremità.

Lunga appena 3,99 metri, la i3 pesa soltanto 1.195 kg, grazie all’uso di un telaio in alluminio abbinato ad una cellula a protezione dell’abitacolo realizzata in plastica rinforzata al [glossario:carbonio] (CFRP), mentre la distribuzione dei pesi risulta perfetta, con un rapporto di 50:50. Gli interni sfoggiano un posto guida rialzato che favorisce al meglio la guida del mezzo, mentre la presenza di due schermi consentono di controllare costantemente tutte le funzioni dell’auto. La Bmw i3 sembra l’anello di congiunzione tra l’ambiente e il mondo delle automobili, considerando che ogni sua singola funzione infatti è stata pensata e sviluppata per l’ambiente, a partire dai servizi offerti dal sistema di navigazione presente nel rinnovato sistema multimediale BMW ConnectedDrive che incorpora tutti i dispositivi tecnologici dell’auto.

L’unità elettrica trasferisce alle ruote posteriori 170 CV e 250 Nm e viene alimentata da un pacco di batterie agli ioni di litio che secondo i dati dichiarati dalla Casa consentirebbe un’autonomia di ben 150 km, mentre per quanto riguarda le prestazioni si parla di un vivace scatto da 0 a 100 km/h effettuato in appena 7 secondi. La Bmw i3 verrà commercializzata in Italia a partire dal prossimo novembre con un prezzo di partenza di 36.200 euro.