BMW Serie 7 Mansory: l'ammiraglia si veste in carbonio

Body kit in carbonio per la Bmw Serie 7: nuovi paraurti per un effetto davvero aggressivo.

BMW 760i e 760Li

Altre foto »

Raffinata e dinamica, la Bmw Serie 7, modello premium della Casa bavarese, è una di quelle vetture che, se vengono fatte oggetto di attenzione da parte delle aziende di elaborazione, richiedono una cura particolare. Il rischio, in questi casi, è di incorrere in trasformazioni di dubbio gusto.

Un esempio di elaborazione che conferisca un tocco di sportività, senza cadere in un risultato pesantemente pacchiano, è rappresentato dalla Serie 7 "riveduta e corretta" dalla Mansory. Il tuner svizzero specializzato nell'elaborazione di GT di prestigio, infatti, mentre era impegnato a svelare al Salone di Ginevra le proprie ultime creazioni (dalla Ferrari 458 Siracusa alla SLS AMG Cormeum alla Concept Bespoke realizzata su base Lotus Evora), ha comunicato l'imminente debutto di una linea di accessori aftermarket destinati alla Serie 7.

Il comunicato, per il momento, si limita alla diffusione di una serie di immagini: i dettagli tecnici più approfonditi saranno resi noti più avanti. La vettura, illustrata in una livrea all black, rivela un massiccio utilizzo di carbonio, impiegato per la realizzazione di un kit per la carrozzeria che comprende un vistoso "scudo" anteriore formato dal caratteristico doppio rene della griglia (più ampio, e tutto in nero: è stata eliminata la cornice cromata) e da un vistoso grembiule che incorpora tre grandi prese d'aria con disegno a nido d'ape: una "bocca" centrale e due laterali, queste ultime corredate da luci diurne a Led sistemate in posizione verticale.

Archiviata... velocemente la descrizione relativa alla parte laterale (dove sono state aggiunte due sottili "minigonne"), è lo sviluppo posteriore della Serie 7 che, al pari dell'anteriore, ha ricevuto la maggiore attenzione da parte di Mansory. La coda, infatti, rivela un paraurti ridisegnato ex novo, che incorpora un diffusore centrale (accessorio ormai irrinunciabile per gli attuali dettami dell'elaborazione stilistica); ai due lati di quest'ultimo elemento, due aperture a griglia a sviluppo orizzontale celano i terminali di scarico cromati a profilo quadrato.

Un particolare curioso: lo sviluppo laterale dei paraurti, anteriore e posteriore, evidenzia quattro feritoie (una per lato) verticali che ricordano la Bmw Serie 1 M Coupé. Il kit comprende anche due sottili spoiler: uno in corrispondenza del lunotto, il secondo sistemato sopra il baule. Completano l'elaborazione Mansory quattro cerchi in lega multirazze di grandi dimensioni; e, per l'abitacolo, la pedaliera sportiva in alluminio e la plancia in carbonio.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 7 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 07 marzo 2011

Altro su BMW Serie 7

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu
Anteprime

Bmw Serie 7 Individual by Esther Mahlangu

Esemplare unico decorato dall'artista sudafricana che applica le antiche tradizioni della propria cultura Ndebele.

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design
Tuning

Bmw Serie 7: tuning by Prior Design

Il tuner Prior Design regala all’ammiraglia della Casa di Monaco un aspetto più aggressivo e personale.

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"
Anteprime

Bmw Serie 7: le edizioni speciali "Solitaire" e "Master Class"

Sulla base di Bmw 750Li xDrive, il programma Bmw Individual ha allestito sei esemplari per "Solitaire" e una sola unità per "Master Class".