Chevrolet Camaro ZL1 by GeigerCars

La celebre muscle car americana guadagna colori sgargianti che fanno da contorno ad una meccanica da 780 CV.

Chevrolet Camaro ZL1 by GeigerCars

Tutto su: Chevrolet Camaro

di Francesco Donnici

18 ottobre 2013

La celebre muscle car americana guadagna colori sgargianti che fanno da contorno ad una meccanica da 780 CV.

GeigerCars, specialista nella trasformazione estetica e meccanica di sportive esotiche, ha presentato un nuovo programma di personalizzazione dedicato alla Chevrolet Camaro ZL1. La muscle-car americana oggetto della trasformazione del tuner tedesco è stata trasformata in un vero e proprio “giocattolo” per adulti che, con la sua livrea bicolore bianca e verde fosforescente, mescolata alle numerose appendici aerodinamiche, richiama alla memoria le famose “automobiline” che i bambini si divertono a far sfrecciare su piste ricche di salti e giri della morte.

Le modifiche apportate alla Camaro riguardano l’adozione di una nuova griglia anteriore, ganci traino di ispirazione sportiva e un inedito set di cerchi in lega da 20 pollici di colore nero, avvolti da pneumatici da competizione Michelin Cup. Il kit di preparazione viene completato da un inedito impianto di scarico sportivo a quattro vie e da sistema di sospensioni da corsa realizzato dalla KW.

Sotto il cofano di questa speciale Camaro troviamo il noto V8 6.2 litri profondamente modificato nell’elettronica e nella parte meccanica. L’unità otto cilindri è stata dotata di nuovi pistoni, alberi a camme e di un albero motore rivisto, il tutto abbinato ad un [glossario:intercooler] di maggiori dimensioni e a teste dei cilindri ottimizzate per offrire il massimo delle prestazioni. Grazie a queste modifiche, il propulsore sviluppa ben 780 CV e 984 Nm di coppia massima, numeri che consentono alla Camaro di schizzare da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi, mentre la velocità di punta risulta di 338 km/h. Il costo della delle modifiche complete risulta di 138.000 euro che aggiunti al prezzo della sportiva americana, fa aumentare il conto fino a 189.000 euro.