Chevrolet Camaro 2020, prezzi in Italia da 60.950 euro

La prorompente muscle car americana da 455 CV viene proposta in Italia da 60.950 euro.

Il Gruppo Cavauto – unico distributore ufficiale italiano di diversi marchi USA, tra cui Chevrolet e Cadillac – lancia sul nostro mercato la nuova Chevrolet Camaro 2020 in allestimento SS, declinata nelle varianti coupé e cabrio ed equipaggiata con il poderoso V8 6.2 litri da 455 CV. La sportiva yankee viene proposta in Italia ad un prezzo che parte da 60.950 euro.

Estetica affinata

Dal punto di vista del design, la muscle car americana sfoggia un frontale aggiornato con una inedita mascherina dotata di griglia di colore nero con al centro il logo Chevrolet e chiamata a separa la nuova forma luminosa a LED. Anche il nuovo fascione paraurti anteriore sfoggia una griglia del medesimo colore, ma molto più ampia ed aggressiva, inoltre non mancano le luci diurne sempre con tecnologia LED.

Il tetto è impreziosito dalla scanalatura centrale “Reverse Mohawk”, mentre la vista posteriore è stata enfatizzata da uno spoiler aerodinamico che sovrasta i proiettori a LED che si sviluppano in senso orizzontale. L’effetto scenico viene completato dalla presenza dei nuovi cerchi da 20 pollici, disponibile anche in versione a cinque razze in nero “Carbon”. La vettura può essere personalizzata con 10 livree esterne e con tre tipi di interni rivestiti in pelle di colore nero. La versione cabriolet vanta un tetto in tela ad apertura elettrica che può essere azionato fino ad una velcoità di 60 km/h.

Sempre più connessa

La Camaro non rinuncia al sofisticato sistema di infotainment Chevrolet 3 Plus System gestibile tramite un touch screen da 8 pollici e dotato di connettività per smartphone grazie alla compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Non manca infine il sistema OnStar WiFi Hotspot con 4G LTE integrato e l’Head Up Display. Gli amanti della musica posso contare sull’impianto audio è il BOSE Premium con 9 altoparlanti.

Motore V8 da 455 CV

Sotto il muscoloso cofano della nuova Camaro batte un poderoso V8 6.2 litri da 455 CV e 614 Nm di coppia massima scaricati sulla trazione posteriore con differenziale meccanico a slittamento limitato e gestiti da un cambio automatico a 10 rapporti con comandi al volante. Secondo i dati dichiarati dal costruttore, la Camaro SS brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti e raggiunge una velocità massima di 290 km/h. La vettura può contare su quattro modalità di guida settabili chiamate: Tour, Sport, Track, Snow/Ice.

Per quanto riguarda l’handling, la Camaro SS può contare su sospensioni elettroniche con sistema elettronico Magnetic Ride Control, in grado di ”leggere” le condizioni della strada ogni millisecondo e di conseguenza capace di variare lo smorzamento degli ammortizzatori.

Più rigida e leggera

La nuova Camaro risulta anche più rigida e leggera grazie ad una “cura dimagrante” dedicata al telaio che ha permesso di risparmiare 90 kg, inoltre la rigidità torsionale è aumentata del 28% con l’obiettivo di rendere l’auto più reattiva e precisa nella guida sportiva.

Chevrolet Camaro 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Chevrolet Corvette Stingray 2020

Altri contenuti