BMW M3 E92: tuning by Active Autowerke

700 cavalli di potenza per la nuova BMW M3 E92 elaborata da Active Autowerke.

BMW M3 E92: tuning by Active Autowerke

di Simonluca Pini

12 gennaio 2013

700 cavalli di potenza per la nuova BMW M3 E92 elaborata da Active Autowerke.

La BMW M3 è pronta ad uscire di scena con l’arrivo della nuova BMW Serie 4 realizzata dal reparto Motorsport. Nonostante il pensionamento imminente la M3 E92 è ancora tra i modelli più apprezzati dai preparatori. L’ultima elaborazione dedicata alla coupé tedesca è firmata da Active Autowerke, negozio specializzato nella vendita e montaggio di componenti aftermarket.

Esteriormente la BMW M3 by Active Autowerke si ispira alla BMW 3.0 CLS Art Car del 1976 realizzata da Frank Stella. La grafica nasconde profili di ingranaggi, pistoni e il generoso sistema di sovralimentazione.  Il  nuovo kit aerodinamico comprende diversi componenti in fibra di carbonio, come il diffusore posteriore, lo spoiler sul baule e lo splitter anteriore. Inediti anche i cerchi in lega da 20 pollici forgiati abbinati a pneumatici Nitto Invo e assetto racing regolabile prodotto da JRZ.

>> Guarda le immagini ufficiali della BMW M3 E92 by Active Autoweeke

Le novità più interessanti si nascondono però sotto il cofano della BMW M3 E92 elaborata da Active Autoweeke. La motorizzazione V8 è stata modificata con un nuovo kit di sovralimentazione con intercooler, sistema di iniezione rivisto e impianto di scarico completo. La potenza è passata dai 420 cavalli originali a ben 700CV, capaci di assicurare accelerazioni brucianti. Active Autoweeke non ha comunicato le nuove prestazioni; cliccando play sul video scoprirete cos’è in grado di fare la BMW M3 E92 elaborata.  

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...