Schumacher, il medico: "La convalescenza potrebbe durare tre anni"

Secondo il medico del pluricampione del mondo di F1, la convalescenza è ancora molto lunga.

A quasi un anno dal drammatico incidente sugli sci a Meribel, Michael Schumacher non ha mai smesso di lottare.  A fare il punto della situazione sul suo quadro clinico arrivano due dichiarazioni importanti.

La prima quella di Jean Todt che ha affermato "Tornerà ad una vita normale, è giovane ha tutto il tempo per recuperare". Poi, quelle più importanti del medico francese Jean-Francois Payen che ha seguito passo passo la convalescenza del più volte campione del mondo di Formula1  per quasi sei mesi a Grenoble, secondo il quale prima che Schumi possa tornare ad avere una vita normale potrebbero passare tre anni.

 

Se vuoi aggiornamenti su SCHUMACHER, IL MEDICO: "LA CONVALESCENZA POTREBBE DURARE TRE ANNI" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 23 dicembre 2014

Vedi anche

EmDrive: motore del presente o del futuro?

EmDrive: motore del presente o del futuro?

Qualcuno lo vuole già su aerei e navi, altri lo sognano su automobili sempre più veloci. Intanto si potrebbe andare su Marte in 70 giorni.

Venturi batte il record di velocità per veicoli elettrici

Venturi batte il record di velocità per veicoli elettrici

La Venturi BB-3 strappa il primato nella piana salata di Bonnevile, Usa

Quanto costa mantenere una supercar?

Quanto costa mantenere una supercar?

Il budget per mantenere un’auto sportiva è importante, ma non mancano le possibilità di risparmiare.