Perché non si sa nulla sulle condizioni di Michael Schumacher?

Sabine Kehm minaccia querele ai media svizzeri e tedeschi.

Sabine Kehm, la manager di Michael Schumacher, invierebbe, settimanalmente, lettere "minatorie" ai media svizzeri e tedeschi, contenenti minacce di querela nel caso in cui questi diffondano qualsiasi informazione sullo stato di salute del campione di Formula 1 che si trova in fase di riabilitazione nella villa di famiglia a Gland.

Ecco i motivi per i quali da diversi mesi nessuno sa più nulla sulle condizione di Schumi. Come riportato da Autosprint, inoltre, i medici avrebbero dovuto firmare alcune clausole restrittive sulla diffusione di bollettini medici. La privacy prima di tutto.

 

Se vuoi aggiornamenti su PERCHÉ NON SI SA NULLA SULLE CONDIZIONI DI MICHAEL SCHUMACHER? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 24 aprile 2015

Vedi anche

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Nico Rosberg, annuncio su Facebook: Mi ritiro

Annuncio a sorpresa del neo campione del mondo di Formula 1: a 31 anni dice basta

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Lola, la prima Formula 1 con autorizzazione stradale

Freno a mano, frecce e tutto il resto: il sogno di pilotare una F1 in mezzo a pedoni e semafori può essere realizzato

Tecnologia Freevalve: addio all

Tecnologia Freevalve: addio all'albero a camme

La rivoluzionaria tecnologia Freevalve, che ha debuttato al Salone di Guangzhou, è stata sviluppata da Koenigsegg.