F1: firmato l'accordo per il GP di Russia

In Russia la Formula 1 correrà nel 2014, al centro del villaggio olimpico di Sochi

Con un incontro avvenuto a Sochi, il primo ministro russo Vladimir Putin e il patron della F1 Bernie Ecclestone hanno siglato un accordo per far approdare la massima formula in Russia. L'esordio dei bolidi di F1 nel paese dell'est avverrà nel 2014 nei pressi di Sochi su un circuito che produrrà un investimento di circa 12 miliardi di dollari.

"Abbiamo raggiunto un accordo con il principale proprietario della Formula 1 perchè Sochi ospiti il Grand Prix di Russia dal 2014 al 2020", ha riferito Putin al termine del colloquio con il boss della massima Formula.

Ecclestone, dal canto suo, ha compiuto un altro passo verso la globalizzazione di questo sport e, in base alla voci provenienti dalla stampa sovietica, ha maturato un introito di almeno  40 milioni di dollari a stagione.

Che i lavori inizino dunque, con la speranza che permettano di costruire un impianto degno della F1 e dello spettacolo che può questo sport garantire.

Se vuoi aggiornamenti su F1: FIRMATO L'ACCORDO PER IL GP DI RUSSIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 18 ottobre 2010

Vedi anche

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Ferrari 488 Challenge: versione racing da 670 cavalli

Presentata a Daytona la nuova Ferrari 488 Challenge da 670 CV: sarà impiegata nell'edizione numero 25 del monomarca di Maranello.

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

DIRETTA F.1 GP di Abu Dhabi: Rosberg è Campione del Mondo

Grande battaglia ad Abu Dhabi, ognuno gioca le sue carte, ma Rosberg si aggiudica il Campionato. Strepitoso Vettel!

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

F.1 GP di Abu Dhabi, QUALIFICHE: Lewis accelera, Nico lo marca

Altra pole di Hamilton, ma Nico continua ad amministrare. Giro capolavoro di Ricciardo, Kimi ancora meglio di Vettel.