Formula 1: Mercedes AMG GT S F1 è la nuova Safety Car

A pochi giorni dal via della stagione 2015 di F1, Mercedes presenta la nuova Safety Car basata sulla AMG GT S.

Mercedes AMG GT S F1 Safety Car

Altre foto »

Mercedes e la Formula 1 continuano la loro quasi ventennale collaborazione che vede la casa tedesca nella veste di fornitrice ufficiale delle Safety Car e della Medical Car impiegate in tutti i circuiti del campionato. A una decina di giorni dal via della stagione 2015 di F1Mercedes ha presentato quindi i nuovi modelli che andranno a rivestire questi importantissimi ruoli.

Per essere pronta ad entrare in pista e neutralizzare la gara dopo un incidente o in caso di forte pioggia è stata scelta la nuova Mercedes AMG GT S F1, mentre la vettura incaricata di trasportare il personale medico all'interno dei circuiti sarà riservato alla Mercedes C63 AMG in versione station wagon. 

La Mercedes AMG GT S F1 sostituirà da quest'anno la Mercedes SLS AMG che ha svolto il compito di Safety Car dal 2010. La casa della Stella ha fornito alla sua sportiva una dotazione tecnica di tutto rispetto che si basa sul motore di 4 litri V8 biturbo da 510 cavalli e 650 Nm con lubrificazione a Carter secco e sul cambio  Speedshift DCT a 7 rapporti con doppia frizione e schema transaxle. L'assetto è munito invece di sospensioni sportive, ma non mancano l'impianto frenante carboceramico e i cerchi in lega con pneumatici 265/35 R 19 all'anteriore e 295/30 R 20 al posteriore. 

La vettura, che sarà affidata ancora una volta alle mani del pilota tedesco Bernd Maylander al cui fianco siederà Peter Tibbetts, deriva dalla Mercedes AMG GT S di serie ed è fornita del pacchetto Dynamic Plus disponibile, come buona parte della dotazione tecnica, tra gli optional offerti sulle versioni destinate alla clientela. 

A cambiare sono invece l'impianto di illuminazione sul tetto con telecamera integrata, le luci con effetto stroboscopico per aumentare la visibilità in condizioni di luce non ideali, i loghi identificativi di FIA e Formula 1 e il sistema di scarico, che è stato modificato per rendere il suono del motore V8 ancora più avvolgente ed emozionante. 

Esclusivi della Mercedes AMG GT S F1 sono anche l'impianto di comunicazione radio che consente alla vettura di comunicare con la direzione gara, un sistema GPS ad alta risoluzione, alcuni indicatori specifici che informano l'equipaggio sulle evoluzioni della gara, la telemetria e una coppia di iPad inseriti tra la strumentazione sui cui schermi si possono visualizzare sia le immagini della corsa fornite dalla regia, sia i dati con i tempi sul giro o la disposizione delle monoposto sul circuito.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ AMG GT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 06 marzo 2015

Altro su Mercedes-Benz AMG GT

Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster: pronte per il Salone di Parigi
Anteprime

Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster: pronte per il Salone di Parigi

La nuova declinazione "scoperta" di Mercedes Amg GT si fa in due: una versione da 476 CV e la nuova "C" da 557 CV e 315 km/h.

Mercedes-Amg GT C Roadster: il primo teaser
Anteprime

Mercedes-Amg GT C Roadster: il primo teaser

A conferma delle anticipazioni dei mesi scorsi, la nuova Mercedes-Amg GT C Roadster si appresta ad essere svelata: anteprima al Salone di Parigi.

Mercedes AMG GT S by Piecha: kit da 612 CV
Tuning

Mercedes AMG GT S by Piecha: kit da 612 CV

La vettura più sportiva della Casa di Stoccarda riceve un kit di elaborazione estetica e meccanica capace di farle raggiungere prestazioni entusiasmanti.