La BMW M3 Coupé nel Superstars

Habitat Racing affiderà probabilmente ad una “mano femminile” la coupé bavarese per il Campionato Superstars 2009

La BMW M3 Coupé nel Superstars

Tutto su: BMW Serie 3

di Francesco Giorgi

26 febbraio 2009

Habitat Racing affiderà probabilmente ad una “mano femminile” la coupé bavarese per il Campionato Superstars 2009

.

Anche la BMW M3 E92 Coupé sarà fra le vetture attese nel Superstars 2009. La serie riservata (finora) alle più potenti berline, quest’anno si arricchisce di due esemplari della potente coupé bavarese. Uno di questi sarà portato in gara dalla Habitat Racing, che così raddoppia il proprio impegno nella serie.

In questi giorni, dopo avere acquisito la scocca, il team di San Marino sta per iniziare l’opera di assemblaggio della vettura. L’obiettivo dichiarato è di presentarsi al via con la M3 Coupé già dalla gara di Imola, in programma per il weekend del 19 aprile.

Resta da chiarire l’identità del pilota cui sarà affidata la M3 E92. Secondo alcune voci, si tratterebbe di una presenza femminile: non una novità, peraltro, nella Superstars, tuttavia un ulteriore elemento di curiosità per il campionato.

A fianco della M3 Coupé (che costituirà un ulteriore motivo di interesse per la serie gestita dalla FGS di Paolo e Maurizio Flammini), il team sammarinese, che si appresta ad affrontare il suo secondo campionato Superstars dopo il debutto dell’anno scorso, ha già firmato l’accordo per la gestione della BMW 550i che sarà affidata a Bruno Bollini, pilota della Repubblica del Titano che ha debuttato in pista proprio nel 2008, nel Campionato Italiano Turismo.