Sebastien Bourdais passa alla Superleague Formula

Il prossimo weekend Sebastien Bourdais torna in pista nella Superleague Formula con i colori del Sevilla FC

Silurato dalla Toro Rosso per scarso rendimento dopo 27 Gran Premi (per un totale di 6 punti iridati) arriva un nuovo sedile per Sebastien Bourdais, l'asso pigliatutto della Champ Car (4 titoli consecutivi in altrettante stagioni prima della fusione con la IndyCar Series) che in Formula 1 non è riuscito a brillare.

Separatosi qualche settimana fa dalla scuderia faentina, il 30enne francese ha provato la scorsa settimana a Magny-Cours una monoposto della Superleague Formula, il campionato arrivato alla seconda stagione che mette in pista potenti monoposto (Elan con motore V12 da oltre 700 CV) con i colori dei principali club calcistici di tutto il mondo.

I riscontri sono stati subito positivi e Bourdais è stato immediatamente arruolato presso il team Ultimate, che cura in pista la vettura con i colori bianco-rossi del Sevilla FC al posto di Esteban Guerrieri. Al più prestigioso dei piloti attualmente partecipanti (Giorgio Pantano e Antonio Pizzonia gli altri "big" della serie) il compito di risollevare la classifica del club iberico, che avendo partecipato ad un solo evento dei tre finora disputati occupa il fondo della classifica.

Per lui è prevista la partecipazione alle restanti tre gare: Estoril, 5/6 Settembre; Monza, 3/4 Ottobre (con ingresso gratuito); Jarama, 7/8 Novembre. "Spero di essere competitivo da subito - ha dichiarato il driver nato a Le Mans -, anche se ho fatto solo pochi giri di prova ed anche il team è ancora in fase di rodaggio, quindi vincere in tempi molto brevi non sarà facile. Spero anche di divertirmi, visto che non mi è accaduto tante volte nel corso dell'ultimo anno.

Sono curioso di scoprire questo sistema di qualificazione, visto che da quello che ho capito richiede un approccio molto tattico. Per quanto riguarda il format delle tre gare e la griglia completamente invertita per gara-2, mi ricorda i tempi della Formula Campus. Credo che questo formato favorisca molto le possibilità di sorpasso a tutto vantaggio dello spettacolo. In una certa misura, la Superleague Formula mi ricorda il contesto della Champ Car".

Se vuoi aggiornamenti su SEBASTIEN BOURDAIS PASSA ALLA SUPERLEAGUE FORMULA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

F1 2017: parte un mondiale tutto nuovo

F1 2017: parte un mondiale tutto nuovo

Domenica a Melbourne si inizia a fare sul serio con la prima gara del 2017

Rally: in Messico vince la Citroen

Rally: in Messico vince la Citroen

Kris Meeke è il re del Sud America ma Ogier diventa leader del mondiale con il secondo posto

F1, test a Barcellona: Raikkonen e Ferrari davanti alla Mercedes di Hamilton

F1, test a Barcellona: Raikkonen e Ferrari davanti alla Mercedes di Hamilton

Avvincente testa a testa Ferrari – Mercedes: dopo la leadership mattutina di Hamilton, è Raikkonen il più veloce nella seconda giornata di prove.