Alfa Romeo: un nuovo modello sarà prodotto a Melfi?

Lo stabilimento dove si producono la Fiat 500X e la Jeep Renegade presto potrebbe essere designato per il nuovo SUV compatto firmato Alfa Romeo.

Alfa Romeo: un nuovo modello sarà prodotto a Melfi?

Tutto su: Alfa Romeo

di Valerio Verdone

12 marzo 2018

Una nuova Alfa Romeo sta per prendere vita, un’auto destinata ad incrementare i numeri della Casa del Biscione ampliando la gamma verso il basso. Un’auto che potrebbe sostituire la MiTo, mentre la Giulietta potrebbe avere un’erede diretta ma a trazione posteriore, come si vocifera da tempo.

Già, ma di che modello parliamo? I rumors indicano un crossover, ovviamente sportivo, per venire incontro alle nuove esigenze del mercato. Un prodotto che, con ogni probabilità, vedrà la luce a Melfi, nello stabilimento dove già sono prodotte la Fiat 500X e la Jeep Renegade, quindi un sito che sarebbe interamente dedicato a vetture a baricentro alto con l’uscita di scena della Fiat Punto.

Infatti, l’utilitaria di segmento B, che ha esteso la sua carriera di anno in anno, sembra essere giunta alla fine del ciclo produttivo, e non dovrebbe avere un’erede, almeno nell’immediato. Per cui tutto lascia pensare che, con opportuni adeguamenti, l’impianto di Melfi potrebbe essere quello designato alla realizzazione del nuovo modello Alfa Romeo.

Chiaramente, è presto per parlare delle sue caratteristiche, visto che non sono state ancora divulgate, ma è chiaro che sarà un’auto dall’indole sportiva, come si conviene ad una vettura del Biscione, un modello capace di essere in linea con l’handling delle ormai famose Giulia e Stelvio.

Ovviamente, si attende l’ufficializzazione, ma a quanto pare tutti gli indizio verso la nuova Alfa Romeo portano a Melfi, e questo lascia aperti gli interrogativi sulla Fiat che, non producendo più la Punto, rinuncerebbe ad un grande classico magari in favore di un altro modello da proporre su più mercati e quindi di più ampie prospettive.