Fiat: i nuovi prodotti nel triennio 2014-2016

In attesa del nuovo piano di gruppo del prossimo aprile facciamo il punto sulle novità Fiat per il triennio.

Fiat 500 L Multijet II

Altre foto »

Ad aprile ne sapremo di più, ma nel frattempo l'ultimo piano di prodotto noto per il marchio Fiat è quello che risale al novembre 2012 ed accennato con toni vaghi da Alfredo Altavilla, responsabile del gruppo per Europa Medio Oriente e Africa, nel settembre scorso.

Cinque nuovi prodotti, dice Altavilla, quattro con marchio 500, uno con quello PandaNell'ordine 500X, o come in realtà sarà denominata, in versioni a due e quattro ruote motrici, nel 2014.

In particolare mentre la versione a quattro ruote motrici sarebbe propriamente un SUV, come Nissan Juke per intenderci, quella a due ruote motrici, come crossover compatto,  sostituirebbe il ruolo sin qui coperto dalla tradizionale due volumi di segmento B, la  Punto.

La 500 cinque porte invece, attesa per il 2015, sostituirebbe di fatto nel segmento C il ruolo attualmente (e modestamente) ricoperto da BravoBel salto di strategia, rinuncia ad un confronto diretto e tradizionale con Golf, 308, Megane e simili, ma piuttosto una discesa in campo con un crossover premium a marchio 500, più assimilabile a Mini.

Potrebbe essere una buona idea; sul suo terreno, quello delle tradizionali due volumi compatte, nessuno è mai riuscito ad insidiare con successo il dominio Golf. Lo fanno in parte oggi le due volumi di segmento C premium, come BMW serie 1, Audi A3, Mercedes Classe A, o i crossover compatti, sul filone inaugurato da Nissan Qashqai, magari premium come Mini Countryman.

Per finire la seconda generazione della 500 tre porte, o hatchback come dicono gli americani, e Cabrio, all'inizio del 2016. Per Panda, iniziando come è stato per 500 a trasformarlo in marchio con una gamma anziché un singolo modello, Panda SUV, una 4x4 estremizzata e fuoristradista pura, come la precedente Panda Cross,  

Stop, finish, ma i conti non tornano. Mancano almeno due aree di modello. Fiat ha già in produzione per il mercato cinese e, in forma e marchio diversi, in quello americano prodotti tradizionali ma interessanti, non menzionati da Altavilla ed effettivamente difficili da accostare alla strategia Fiat dei due marchi, logico e pratico Panda, emozionale e trendy 500.

In Cina Fiat produce da un anno la sedan Viaggio e si accinge a commercializzare la relativa compatta a due volumi cinque porte OttimoEntrambe sono basate sul pianale C wide, quello di Giulietta,. Dodge Dart e, dal 2014, della nuova Chrysler C200, forse anche declinata nella versione Lancia Flavia, per il mercato europeo.

Fiat da un lato sembra intenzionata a tenersi fuori dal segmento delle berline medie tradizionali, tre volumi e due volumi, ma dall'altro con cosa sostituirebbe l'area di prodotto oggi rappresentata con successo, anche d'immagine, del grosso, solido, Freemont?

Mi sembra che in linea logica con la strategia premium inaugurata con la rinascita di Maserati nell'alto di gamma, che proseguirà con Alfa Romeo nelle gamme media e alta e che verrà estesa ai segmenti A, B e C con i "quasi marchi" 500 e Panda, proprio con marchio Panda dovrebbero essere sviluppati e proposti almeno  due crossover nel segmento C, medio e alto.

Tanto per capirci un "Pandone" anti Qashqai e un "Pandone XL" che altro non sarebbe che la versione Fiat del Dodge Journey di nuova generazione che andrà a sostituire il Freemont.

Il mercato tradizionale delle medie a  due e tre volumi, che peraltro per il momento langue in Europa con la sola eccezione delle berline premium tedesche - Audi A4, BMW serie 3, Mercedes Classe C - sarebbe coperto solo da Alfa Romeo con Giulia e Giulietta e magari da Lancia, con le versioni brandizzate di Chrysler C200 e Fiat Ottimo.

Stesso discorso per le eventuali Lancia (Delta e Flavia?), a Cassino o importate dagli USA se Chrysler inserisse in gamma anche una due volumi compatta denominata C100. Queste le ipotesi, il piano lo conosceremo tra qualche mese, ma le novità Fiat non saranno certamente cinque, direi sette a copertura gamma ed entro il 2017. 

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Fabrizio Brunetti | 17 dicembre 2013

Altro su FIAT

Garage Italia Customs: una Fiat 500 per Paco Rabanne
Tuning

Garage Italia Customs: una Fiat 500 per Paco Rabanne

Sarà il premio di un concorso a cui è possibile partecipare fino al 31 dicembre.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano
Play

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Fiat al Motor Show 2016
Eventi

Fiat al Motor Show 2016

Fiat porterà al Motor Show di Bologna tutto il meglio della propria gamma attuale, divisa tra modelli pratici e proposte decisamente raffinate.