Automechanika Roma: professionisti a confronto

La 2^ edizione di Automechanika si svolgerà a Roma dall’11 al 14 febbraio. Convegni su aftermarket, ricambi e assistenza. E un occhio all’ecologia

Automechanika Roma: professionisti a confronto

di Lorenzo Stracquadanio

05 febbraio 2010

La 2^ edizione di Automechanika si svolgerà a Roma dall’11 al 14 febbraio. Convegni su aftermarket, ricambi e assistenza. E un occhio all’ecologia

I professionisti del mondo dell’auto si daranno appuntamento nella capitale dall’11 al 14 febbraio in occasione di Automechanika Roma, fiera internazionale per gli addetti del settore giunta alla sua seconda edizione e organizzata da Messe Frankfurt.

Oltre ad ospitare ricambi, attrezzature e servizi per l’assistenza, sono in programma numerosi convegni e l’esposizione dei nuovi modelli di auto ecosostenibili che nei prossimi anni arriveranno sulle nostre strade (quest’ultimo è organizzato in collaborazione con MoTechEco il salone della mobilità sostenibile, che si svolgerà nel padiglione antistante e negli stessi giorni di Automechanika).

Gli appuntamenti da non perdere giovedì 11

ore 10 in programma il convegno La Green Economy rilancia il settore dell’auto. Strategie e tecnologie per combattere la crisi e risparmiare su consumi ed emissioni, cui prenderanno parte Enrico Gelpi (presidente Aci), rappresentanti dei Ministeri Ambiente, Infrastrutture e Trasporti, e Sviluppo economico nonché aziende di peso come Bmw, Fiat, Ford, General Motors, Mercedes-Benz, Renault e Pirelli.

Atteso anche l’incontro dedicato al mondo dell’aftermarket e dell’assistenza: Cambia la motorizzazione dei veicoli, come e quanto cambieranno assistenza e aftermarket. Il futuro è già arrivato!. Parteciperanno Mercedes-Benz, Fiat con Marcello Fantoni Direttore Technical Services, Magneti Marelli, Enel, Consorzio Ecogas e altri.[!BANNER]

Nel pomeriggio in programma gli appuntamenti (ore 15) Formazione Professionale e crescita: tra una sfida possibile e speranze che albeggiano. Il futuro della formazione per gli autoriparatori e Inquinamento atmosferico nelle città: gli effetti sull’uomo e le possibili soluzioni.

Gli appuntamenti di venerdì 12 e sabato 13

Alle 10 ci sarà il confronto sul rinnovo della Block Exemption: Il Post vendita dell’auto tra trend di mercato, necessità e sviluppi futuri, anche alla luce della nuova normativa europea sulla concorrenza (New Ber). Un tavolo che vedrà la partecipazione dei principali attori del settore: Paolo Cesarini (direttore unità autovetture e mezzi di trasporto Direzione generale della Concorrenza, Commissione Europea), Marco Grilli, consulente legare di Unrae, Giuliano Zucco rappresentante di Anfia, Bruno Beccari presidente di Adira e altri;

Infine, sarà allestito uno spettacolo dedicato all’educazione dei giovani per la sicurezza su strada, mentre sabato (ore 11.30) sarà la volta dei carrozzieri che affronteranno il difficile tema del risarcimento diretto.