Dalla Cina la prima vettura che assorbe Co2

All'Expo 2010 presentata Ye Zi, una "foglia" in grado di muoversi sfruttando l'energia del vento. Le emissioni sono additittura... negative

Anche i costruttori cinesi guardano a un futuro dell'auto orientato verso il rispetto per l'ambiente. Ne è prova un curioso progetto svelato nei giorni scorsi all'Expo 2010, in corso di svolgimento a Shanghai. La vettura dalle linee avveniristiche si chiama Ye Zi, e viene prodotta dalla Shangai Automotive Industry Corp.

Tradotto nella nostra lingua, il nome significa "foglia". Una scelta non casuale, se si considera che il veicolo è il primo in grado di garantire emissioni di anidride carbonica inferiori allo zero. Se il saldo negativo rappresenta per alcuni esperti qualcosa che va contro le leggi della fisica, gli ingegneri con gli occhi a mandorla non hanno invece problemi a rassicurare sulla validità dei loro studi. Ye Zi non produce, ma assorbe Co2.

Tuttavia siamo solo agli inizi. Ye Zi non può ancora circoalre su strada, esiste solo a livello di carrozzeria. La sua trazione si basa sulla raccolta del vento sulle ruote che utilizzano così, per la prima volta, l'energia eolica, la quale serve per spingere l'auto mentre si cammina e per ricaricare una batteria quando è ferma.

Se vuoi aggiornamenti su DALLA CINA LA PRIMA VETTURA CHE ASSORBE CO2 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l'Italia

La rinnovata versione zero emissioni di Smart sarà protagonista all'imminente kermesse di Bologna Fiere, accanto all'intera gamma di Hambach.

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

I colossi del comparto automotive hanno siglato una maxi joint venture per diffondere la ricarica rapida per le auto ibride ed elettriche.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.