Mercedes Vito E-Cell Kombi

La versione commerciale del veicolo elettrico Vito E-CELL verrà realizzata anche nella variante Kombi adatta a trasportare fino a 7 passeggeri.

Mercedes Vito E-Cell Kombi

Tutto su: Mercedes-Benz

di Francesco Donnici

25 settembre 2012

La versione commerciale del veicolo elettrico Vito E-CELL verrà realizzata anche nella variante Kombi adatta a trasportare fino a 7 passeggeri.

A esattamente un anno dalla presentazione della Mercedes Vito E-Cell, avvenuta in occasione del Post Expo 2011 (Salone internazionale dedicato agli operatori della logistica di consegna), la Casa della Stella a tre punte ha comunicato che realizzerà una variante del furgone elettrico alimentato ad idrogeno, dedicata al trasporto dei passeggeri.

Dotato di una batteria agli ioni di litio da 36 kWh, abbinata ad un propulsore elettrico a 60 kW (81 CV) e 280 Nm, il Vito E-Cell Kombi raggiunge una velocità, massima di 89 km/h (limitata elettronicamente), mentre la brillante accelerazione risulta di 6,5 secondi nello scatto da 0 a 50 km/h (11 secondi 0 -80 km/h), infine l’autonomia media risulta di ben 130 km. La caratteristica di veicolo a zero emissioni permette al Vito E-CELL Kombi di risultare particolarmente adatto ai trasporti di persone nei centri abitati dove vigono limitazioni al traffico (zone ZTL), come ad esempio i centri storici di alcune città.

Per quanto riguarda l’abitabilità, bisogna premettere che il Vito E-CELL Kombi, è basato sulla variante del Vito a passo lungo e l’abitacolo permette di ospitare fino a sette passeggeri: tre passeggeri sono distribuiti nella zona posteriore su altrettanti posti singoli, due al centro su un’apposita panca e ovviamente altri due anteriormente, rispettivamente sul sedile di guida e su quello del passeggero.

Le doti “ecologiche” del furgone teutonico non hanno ovviamente intaccato le qualità e la sicurezza offerti dalle vetture della Casa di Stoccarda. Il Mercedes Vito E-CELL viene infatti equipaggiato con il sistema elettronico di stabilità ADAPTIVE ESP, capace di regolare la taratura del dispositivo a secondo del carico, il dispositivo VDC (Vehicle Dynamic Control), capace di limitare il sottosterzo, il sistema di controllo della trazione TCS e il dispositivo ASR che controlla lo slittamento delle ruote nelle fasi di accelerazione. 

La Mercedes Vito E-CELL sarà venduto in oltre 15 paesi europei e verrà distribuito secondo una formula di Leasing della durata di 4 anni o 80.000 km.